Shaba, la bestia nera del Punta Ala. “O playoff o è un fallimento”

Violi Shaba, mattatore della capolista Punta Ala. Tre gol per rilanciare un Braccagni che potrebbe ancora dire la propria in ottica playoff. Continuità di risultati permettendo però. 

Tre gol per rilanciarvi in ottica playoff? Che partita è stata?

“Tre reti frutto di manovre collettive, devo sicuramente ringraziare i miei compagni. La partita è stata più dura di quello che può far pensare il risultato, siamo stati bravi a sbloccarla subito e poi portarla a casa nonostante l’inferiorità numerica per più di un tempo”.

Pensa che questo Braccagni possa entrare tra le prime 5?

“Considerando la qualità della nostra rosa, e quella di tutte le altre squadre, non arrivare tra le prime 5 sarebbe un grosso fallimento per noi. Dobbiamo solo avere più personalità quando si va in trasferta e soprattutto trovare gli stessi stimoli di domenica quando si gioca contro squadre di bassa classifica”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW