Connect with us

Grosseto Calcio

Loffredo al 93′ regala il pari al Grosseto

Published

on

Ascolta Domenica 8 Gennaio 2017″ su Spreaker.
Grosseto. A partire dalle ore 14,30 la diretta live dell’incontro tra Fezzanese e Grosseto.

Advertisement
21 Comments

Commenti

21 risposte a “Loffredo al 93′ regala il pari al Grosseto”

  1. Sesto ha detto:

    Oggi calcio internazionale! Il Fezzan è una delle grandi aree geografiche della Libia, assieme alla Tripolitania e alla Cirenaica. Suppongo che i fezzanesi siano coloro che vivono là…

    • attilio regolo ha detto:

      E questo freddo bucchione potrebbe paralizzarli abituati come sono ai venti torridi del Sahara. Invece i nostri si sono allenati al gelo della Befana e sono giovani e resistenti..

  2. grifos ha detto:

    Ti ringraziamo perché ogni santo giorni non ci fai mai mancare i tuoi eccezionali e simpaticissimi commenti…ci godi eh….

  3. piede ha detto:

    Fate ride!! Stupenda azione della Fezzanese… ma andate vai!!! Vergognatevi e basta! Il Gavorrano è il vostro habitat, non meritate di chiamarvi Grossetosport, tutti sono contro Pincione ok, ma ora in campo ci sono ragazzi si Grosseto e andrebbero incitati anche commentando la partita….

    • Fabio Lombardi ha detto:

      Salve.
      Meno male facciamo ridere e non piangere, è già qualcosa. Il nostro habitat è quello dei campi sportivi della nostra provincia e di tutte le società, Gavorrano quanto Grosseto, quanto Alberese, quanto Marina, ecc. ecc.
      Se servisse una cronaca di parte dove inventiamo le cose per far vincere il Grosseto possiamo iniziare fin da subito.

      • mekondia ha detto:

        fa ridere chi continua a seguire questo presunto Grosseto, a Grosseto si tifava usg semmai, l’Fc grosseto non è grosseto; complimenti alla redazione invece, secondo me gli dà anche troppo spazio a questo grosseto che non rappresenta la città di grosseto, darei più spazio al Roselle calcio che fra qualche mese sarà l’unica realtà cittadina che farà calcio col marchio usg

        • Sesto ha detto:

          D’accordo al 101%.

          • MarioRu ha detto:

            Fate ridere ! E tu ringrazia questi siti che ti danno la possibilità di sentirti realizzato. Bravo Piede ! Forza Ragazzi del Grosseto

          • Fabio Lombardi ha detto:

            Mi sembra che siamo anche troppo democratici. Io ci metto la faccia, il nome e il cognome lei mi pare di no. Comunque ora ha espresso la sua opinione e le abbiamo dato il suo momento di notorietà. Le posso garantire che mi sento realizzato da altre cose che sono ben più importanti di scrivere in una testata giornalistica sportiva e non un sito.
            Le dico anche che in Italia c’è la democrazia e la libertà di scegliere cosa leggere o non leggere e quindi lei è libero di fare ciò che vuole.
            Buona serata

          • MarioRu ha detto:

            Sig. (o Dr.) Fabio Lombardi il mio post non era assolutamente rivolto a Lei. Ci tenevo a dirlo.

        • ser ha detto:

          Purtroppo il Grosseto è questo, così come lo era ai tempi di Anzidei e di Camilli. Più che di marchio forse ti riferisci all’ex presidente dal momento che quel marchio gli appartiene ?

        • Matteo Rosselli ha detto:

          E con la Pecora di camilli sulle maglie…bella prospettiva!!!!

          • Matteo Rosselli ha detto:

            Buongiorno, non so se si tratti di un errore o di un caso di omonimia, ma ci tengo a precisare che Matteo Rosselli non è l’allenatore del Punta Ala, io quando ho pensato alla mia piccola squadretta sono apposto. Mai mi penserei di commentare l’operato del Grosseto o del Roselle. Anzi auguro al Roselle, con cui ho avuto anche il piacere di affrontare una amichevole, un buon proseguimento di stagione e al Grosseto la permanenza in Serie D. Matteo Rosselli Allenatore del Punta Ala

        • Rampante ha detto:

          mekondia potete far finta di chiamarvi U.S. Grosseto o Juventus o Real, sempre Roselle siete.

  4. Buttero70 ha detto:

    Ho visto la figura che hanno fatto gli allievi ….presentati in 9 e partita non terminata in quanto 2 infortunati…non esiste, basta….ma anche il Mister dovrebbe rifiutarsi di giocare in queste condizioni…BASTA.

  5. MAX ha detto:

    Bravissimi ragazzi!

  6. Gigi 52 ha detto:

    Chissà se oggi quei due o tre pseudo tifosi che durante la partita di Recco lo hanno offeso e contestato se oggi (quando LOFFREDO ha pareggiato )lo hanno applaudito?in quanto a te mekondia vai pure a vedere il Roselle e divertiti.

  7. Boby ha detto:

    O mekondia, ma se non ti interessano più i colori biancorossi, che cosa commenti, vai a vede’ il Roselle, vai, bello, vai.

  8. Baby ha detto:

    Per la redazione.lafrase”levati dalle palle”è da censurare?ma da quale pianeta venite.queste parole si sentano dire dalla tv nazionale,quelle private dai giornali,quotidianamente in ogni luogo.andate su altri siti,vi mettereste le mani nei capelli le quello che scrivono.ma fatemi il piacere.la democrazia è altra roba.

    • Yuri Galgani ha detto:

      Il tuo post è stato pubblicato, filtrato dell’espressione irriguardosa nei confronti del tuo interlocutore.
      Se lo rileggi ora, il tuo post rende ugualmente l’idea di ciò che volevi dire, ma così non è offensivo.
      In ogni caso, sei liberissimo di esprimere i tuoi concetti come meglio credi, ma noi abbiamo tutto il diritto di moderate certi post. 🙂 🙂 🙂

  9. Sammy ha detto:

    Mekondia, non ti è chiara una cosa.
    il Roselle è il Roselle, così come il Gavorrano è il Gavorrano.
    Il fatto che la gente di Grosseto non si possa identificare con l’attuale Società, non ti dà il diritto di creare ad arte spiacevoli “equivoci”
    Pensa alle tue squadre che noi pensiamo alla nostra

Rispondi a Rampante Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi