Connect with us

Altri Sport

Trasferta insidiosa per la Pallavolo Follonica impegnata in casa della seconda in classifica, Viareggio

Published

on

Follonica. Trasferta molto insidiosa per le ragazze della Pallavolo Follonica Hotel Parrini, che nella ottava giornata del campionato di serie C regionale vanno a fare visita alle ore 21,00 alla formazione avversaria dell’Oasi Volley Viareggio, seconda in classifica. Quello che preoccupa di il tecnico delle maremmane Giuseppe D’Auge è proprio la consistenza tecnica del sestetto avversario, che peri il momento è l’unico che sta cercando di contrastare il dominio assoluto di Pontedera, prima nel girone che guida con diversi punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Sarà importante per ragazze del golfo, partire subito con il piede giusto e non come hanno fatto vedere in altre occasioni, quando hanno stentato a lungo ad entrare in partita, condizionando alla fine anche il risultato del match. Qualcosa di meglio, le ragazze del presidente Negrini hanno fatto nell’ultimo gara, quando sono state brave da subito a prendere un consistente vantaggio, che hanno amministrato in tutti e tre i set che le hanno vinto per tre set a zero nei confronti del Volley Livorno. Non scordiamoci che l’obiettivo della società di Follonica è quello di puntare alla salvezza e confermare la categoria. Per farlo però c’è bisogno di conquistare più punti possibili. Attualmente il sestetto azzurro si trova ad occupare la nona posizione con undici punti. Dietro di se ci sono nell’ordine cinque formazioni come la Pallavolo l’Giglio, Pallavolo Fucecchio, Rosignano, Volley Livorno e Dream Volley Pisa. Per il momento Orzenini e compagne non stanno rischiando, ma il campionato è ancora molto lungo e le insidie sono sempre dietro l’angolo. Mancherà quasi sicuramente Ramona Valchierai sempre alla prese con l’infiammazione alla spalla che non le ha permesso di allenarsi e che dovrà stare a riposo per altri sette giorni. E’ una squadra bella tosta ed esperta” spiega coach D’ Auge ala vigilia della partita contro Viareggio che punta alla parte alta classifica. Può schierare una palleggiatrice molto brava a smistare i palloni in attacco. Noi dovremo essere capaci di aggredire con la battuta, infatti le viareggine non sono perfette in ricezione. Cercheremo di limitarle, difendendo tanto nello stesso tempo. Ci attendo una una serie di partite che dovremo giocare con un ritmo diverso cercando di di strappare più punti possibili per la nostra salvezza.” Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi