Connect with us

Notizie Grosseto Calcio

Alla scoperta del prossimo avversario del Grosseto: il Viareggio

Published

on

GROSSETO. Il secondo esordio di Cuccureddu allo Zecchini vedrà di fronte il Viareggio allenato da Cristiano Lucarelli, storico bomber del Livorno. Entrato nella società bianconera da poco, il compito del neo allenatore (alla prima esperienza “vera” dopo l’esonero di Perugia ancor prima dell’inizio del campionato) si è rivelato fin da subito uno dei più difficili: dare un’identità ad una squadra che non ha mai dato grandi prestazioni. La società ha puntato tutto sui giovani e sugli esordienti, sfruttando così le mancate retrocessioni e i contributi che la Lega versa per chi schiera una squadra con un’età media inferiore ai 25 anni. Il risultato però è stato deludente: il Viareggio vivacchia nei bassifondi della classifica (rispettando quindi i pronostici di inizio campionato) ed è apparsa senza idee, svuotata, senza personalità nè grinta. Mister Miggiano è stato esonerato proprio per questo, e con Lucarelli il Viareggio ha racimolato 4 punti in 4 partite (quasi la stessa media punti del Grosseto).

Il giocatore più rappresentativo è senza dubbio Ighli Vannucchi, storico attaccante-trequartista dell’Empoli. Si possono segnalare poi Pizza (in dubbio assieme a Della Latta, Benedetti e Ferrari) e il 38enne portiere Gazzoli.
La formazione titolare (4-3-3) secondo viareggino.it:
Gazzoli; Celiento (Peverelli), Lamorte, Conson, Falasco; Galassi, Gemignani, Gerevini; Rosafio (De Vena), Romeo, Vannucchi

(Dario Lombardi)

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x