Connect with us

Calcio

Alfredo Carotti: “Contro il Campagnatico vogliamo i tre punti. Vittorie anche per Invictasauro e Fonteblanda”

Published

on

Orbetello. Alfredo Carotti, l’allenatore più esperto della Maremma, l’allenatore che sta riportando l’Orbetello ad avere un ruolo da protagonista nel campionato di seconda categoria, ha accettato di stilare i pronostici per Grossetosport.

Fonteblanda-Montiano                 1
Il Montiano è una squadra che mi ha bene impressionato e gioca un buon calcio. Già lo scorso anno era una squadra di valore e sta proseguendo in questo cammino ma in questa partita si trova di fronte la principale favorita per la vittoria del campionato, il Fonteblanda non concede niente a nessuno e credo che la squadra di Giallini possa vincere anche questa sfida.

Orbetello-Campagnatico              1
Il Campagnatico è una squadra ostica ma noi abbiamo sempre vinto in casa e vogliamo vincere anche in questa occasione allungando il più possibile la striscia positiva. Ho visto che di solito chi effettua i pronostici indica la tripla nella partita che lo riguarda direttamente, io preferisco indicare il segno 1 che significa la vittoria perché con sincerità posso affermare che puntiamo al risultato pieno e credo che abbiamo le caratteristiche e la qualità per conquistare i tre punti.

Invictasauro-Alta Maremma       1
L’Invictasauro è la seconda favorita per la vittoria del campionato dietro al Fonteblanda, domenica scorsa è arrivata la prima sconfitta stagionale sul campo del Montiano e credo che la squadra di Maggio avrà una gran voglia di riscatto.

Cinigiano-Punta Ala                     1
Il Cinigiano è una squadra con un buon potenziale, ritengo che possa inserirsi stabilmente tra le prime della classifica e la vittoria ottenuta domenica scorsa sul difficile campo della Nuova Grosseto indica il valore della formazione di Anselmi. Il Punta Ala è una squadra aggressiva, gioca con tanto impegno ma credo che a Cinigiano ciò non sarà sufficiente per ottenere un risultato positivo.

Ribolla-Castell’Azzara                 X2
Non conosco il Ribolla ma posso immaginare che intende lottare per abbandonare l’ultimo posto in classifica e giocando in casa vuole muovere la classifica. Il Castell’Azzara però può fare risultato perché dispone di buoni giocatori ed è una squadra con le potenzialità per arrivare in alto.

Maglianese-Alberese                     1X
L’Alberese sembra in ripresa dopo qualche battuta d’arresto, la Maglianese viene da due sconfitte di fila e avrà tanta voglia di riscatto. Dovrebbe essere una partita equilibrata ma indico la doppia per il fattore campo che potrebbe far pendere l’ago della bilancia a favore della Maglianese.

Marsiliana-Nuova Grosseto         1
La Nuova Grosseto sa rendere la vita difficile a qualsiasi avversario ma la Marsiliana in casa si esprime molto bene e la squadra di Ercole può vincere.

San Quirico-Neania Casteldelpiano    1X
Il fattore campo incide, lo stadio Lombardi ha dimensioni ridotte rispetto allo stadio di Casteldelpiano e questo può essere un motivo di difficoltà per la Neania Casteldelpiano che è abituata a giocare in un campo molto grande, inoltre si trova di fronte il San Quirico galvanizzato dall’opportunità di vincere due partite casalinghe consecutive.

   

Advertisement
2 Comments

Commenti

2 risposte a “Alfredo Carotti: “Contro il Campagnatico vogliamo i tre punti. Vittorie anche per Invictasauro e Fonteblanda””

  1. Ultras biancoceleste ha detto:

    Evitiamo ulteriori gufate. Grazie Paolo.

    Cn1908!
    11leoni.

  2. Naso peloso ha detto:

    Allora tanti auguri alfredo…altri 3 punti in cascina, secondo me la tua squadra ha già vinto il campionato..altro che fonteblanda e invictasauro !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi