Juniores Provinciali: finale caldo in Atletico Arcille – Nuova Grosseto

La formazione dell'Atletico Arcille

Arcille. È stato a dir poco un caldo, caldissimo finale di partita quello tra Atletico Arcille e Nuova Grosseto nel campionato Juniores Provinciali.
Le testimonianze dei presenti parlano di incontri “ravvicinati” tra i giocatori al termine dell’incontro e soprattutto scene non edificanti per il mondo del calcio.
Ci si attendono quindi decisioni del giudice sportivo in settimana pesantissime, anche se pare, ma al momento non abbiamo riscontri oggettivi, che a subire gli eventi siano stati i componenti della squadra ospite.

11 Comments
  1. angelo 3 anni ago
    Reply

    che vergogna

  2. .... 3 anni ago
    Reply

    A subire solo gli ospiti ma fatemi il piacere..tanto vero sono tutti criminali da come commentate..

  3. claudio 3 anni ago
    Reply

    un giocatore della nuova grosseto, ****i, perde i sensi per un pugno viene salvato dal massiggiatore e viene portato via in barella dalla croce rossa.al pronto soccorso rimane in osservazione fino alle una di notte.questi sono i fatti che potete accertare all’ospedale della misericordia

    • Sportivo 3 anni ago
      Reply

      Se il giocatore corti non avesse alzato le mani al giocatore dell’arcile non sarebbe successo quel che è successo, bensì solo qualche reazione più che giusta avvenuta poco prima

      • Issam 3 anni ago
        Reply

        stai zitto

      • maria 3 anni ago
        Reply

        Ma che cavolo dici!!!!??? Questi sono ragazzi di 17 anni che dovrebbero solo pensare a divertirsi!!! E’ vergognosa una cosa del genere e ancora più vergognoso che gli adulti che c’erano, invece di dare esempio, abbiano esagerato più dei ragazzi e tu un commento del genere te lo potevi risparmiare!!! ****i è un ragazzo a modo, spero con il cuore che si riprenda al più presto!!

  4. Fabio Lombardi 3 anni ago
    Reply

    Credo che sia il caso di abbassare tutti i toni della polemica. Vedremo nel prossimo comunicato ufficiale le decisioni del giudice sportivo per capire cosa sia successo.
    Una riflessione, comunque, è doverosa, affinché queste cose non accadano più in un campo di calcio, quando a giocare, poi, sono dei ragazzi giovanissimi.

    • claudio 3 anni ago
      Reply

      l’adulto responsabile che dava l’ombrellate ad un ragazzo l’adulto che ha cercato la rissa fino all’ultimo si faccia avanti chieda scusa possibile che dopo avere sfiorato il dramma non ci sia nessuno dei grandi che faccia mea culpa.

  5. tizio 3 anni ago
    Reply

    Leggono e non rispondono, forse si sentono in colpa stavolta?

    • claudio 3 anni ago
      Reply

      è tutto rinviato a mercoledi sera dopo il comunicato della figc grossetana

  6. Tifoso 3 anni ago
    Reply

    Si è ripreso il corti ieri era a giro …..tranquilli.anche lui ha le mani e lingua lunga non credo che sia solo la colpa di quelli dell arcille.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news