Calcio a 5 e a 7 Uisp: tutti i risultati dei campionati provinciali

La formazione del Dog Valley, militante nel girone A di serie C

SERIE A GROSSETO

Settimana frammentata in serie A, dove a causa dei rinvii solo tre gare soni andate a referto. Il Barbagianni Casinò Caffè affianca temporaneamente in vetta il Crystal Palace, sconfiggendo per 7 a 5 il Bar Nerazzurro. L’accoppiata Hagi-Andreozzi piazza l’allungo decisivo, nonostante il tris di Ciavattini. E’ sempre l’ispirato Tony Corridori a fare grande il Bar Lo Stollo Vallerona, capace di battere il Superal Utd (Casillo 3) per 8 a 6. Bene anche Baccetti e Mariotti. Infine, vittoria a tavolino per il Bar Blue Cafè sul Firpe Maxibrico.

SERIE B GROSSETO

La serie B di Grosseto è sicuramente al momento il torneo più avvincente ed incerto di tutto il panorama del calcio a 5, con ribaltamenti di classifica continui da una settimana all’altra. Nessuna squadra a punteggio pieno, con l’Fc Labriola 1931 che ritorna in vetta grazie al sonante 11 a 2 sui Vigili del Fuoco. Prestazione sontuosa di Miserocchi e compagni, con Fazzi, Corti e Violi in rete a ripetizione. Va ko il Tpt Pavimenti (Carmellini 3) contro il Montenero: 5 a 6 il finale, con Pacenti e Pesce decisivi, mentre La Smessa accumula un buon margine di vantaggio nel primo tempo, con i gol di Biondi, Fanciulli e Socciarelli, per contenere nelle ripresa il ritorno del Gorarella Fc. La gara si chiude sul 7 a 5. Bene il Gori Ecofficina, con la doppietta di Mauro a spianare la strada nel 6 a 3 sull’Fc Mambo (Malossi 2), mentre l’accoppiata Pennacchini-Gabellieri mette le ali al Muppet nel 7 a 2 contro l’Atletico Sassone. Primo acuto per l’Istia Longobarda, che si impone per 8 a 5 sull’Angolo Pratiche, nonostante il poker di Lucchetti: Minelli e Borscia mettono a segno l’allungo decisivo.

SERIE C GROSSETO

girone A

Nel girone A, con la capolista Il Velaccio che aveva anticipato il proprio impegno, è il Mugen Fc a guadagnarsi la copertina di giornata con il convincente 8 a 2 sul Maremma Calcio. La squadra trae giovamento dal ritorno di Frasconi e dalle reti dei soliti Fiornovelli e Buzzichelli. Bene anche il Prima Etruria Immobiliare, che si affida al tris di Ruggiero per spuntarla contro la Pizzeria Il Melograno: 5 a 3 il risultato finale. Infine, vittorie a tavolino per Vallerotana e Spartan, contro, rispettivamente, Dolci Innovazioni e Cinghiali di Maremma. Rinviata Sbocciatori-Torrefatti, non omologata Pecori di Maremma-Panificio Granaio Bar Montiano.

girone B

Non conosce soste la marcia dell’Herta Birrino nel girone B di serie C: la capolista infligge un tennistico 6 a 2 all’Atletico Al Bar sfruttando il tris di Lippi e difende la prima posizione dall’attacco dell’Ast: la coppia Tursi-De Bianchi fa il bello e il cattivo tempo nel 9 a 5 sull’Approdo Fc (Mori 2). L’Fc Garage inizia a vestire sempre più i panni del terzo incomodo: le doppiette di Calisti e Marignoni regalano il 4 a 2 sullo Scansano, con la vetta che non sembra più un miraggio. Bene anche l’Aston Villa, che piega 4 a 1 l’Ac Campetto con la doppietta di Salvadori, mentre l’Alba (Vojka 3) va ko per 5 a 7 contro un Istia Campini che si è ben organizzata intorno a Bellucci e Trilli. Vola la Banca della Maremma con il capocannoniere Fabrizio Rossi decisivo nel 6 a 2 sul Vets Futsal, mentre lo Scarabeo Cs ottiene la prima vittoria matando per 4 a 3 il Pari: Avanzati è superlativo, firmando tutti i gol della sua squadra.

CAMPIONATO ORBETELLO/POLVEROSA

Supereroi da sballo nel campionato di Orbetello/Polverosa: il team di Vilardi strapazza per 19 a 0 la Cartolibreria Costanziello e vola in testa al campionato (complice anche il rinvio della gara Delfini-Robur Gladio): Francesco Conti è straripante con ben nove reti all’attivo, ma anche Navagori e Ulanio fanno la loro parte con un tris a testa. Tanti gol e spettacolo nel 13 a 9 con cui i Bho prevalgono sulla Marsiliana, a cui non basta un super Ottaviani: i poker di Puccini, Amorevoli e Fastelli fanno brindare i ragazzi di Magliano. Infine, l’Herta Vernello entra nel gruppo delle big con il 7 a 6 maturato sul Real Polverosa (Lombrichi 3): gara tirata e incerta fino alla fine, con le quattro reti di Federico Fanciulli che fanno la differenza.

CAMPIONATO ORBETELLO/POZZARELLO

La coppia Solengo-Alimentari da Ciccio non stecca e si mantiene a punteggio pieno a capo della classifica. Tiganasu, Rusu e Arcu permettono alla propria squadra di battere 12 a 7 un cliente sempre difficile come il Cs LA Rosa (Fanciulli 3), mentre gli orbetellani vincono a tavolino la sifda contro il Benetton. Larga vittoria per gli Spaccatazzine, terza forza del raggruppamento, con l’11 a 3 calato contro la Bottega del Pane: in evidenza Alocci, Sabatini e Stagnaro. Hurrà Discount in festa per i primi tre punti ottenuto contro gli Juverri: il tris di Giudici non ferma la squadra di Petroselli, autore di cinque gol nel 13 a 5 finale.

COPPA ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO

Si chiude il tabellone degli ottavi per la Coppa di Orbetello/Polverosa/Pozzarello, con il Solengo che si impone per 10 a 0 sull’Atletico per Niente, centrando così il primo posto nel triangolare dove era impegnato anche il Cs La Rosa. Tiganasu e Rusu regalano ai suoi il quarto di finale contro la Robur Gladio.

COPPA FOLLONICA

Ultima giornata dei mini gironi di coppa per la zona di Follonica, con il rinvio di Piccolo Caffè-Studio Blu Follonica che lascia però aperta ancora la griglia finale. Nel girone A, intanto, il Real Mojito vince per 7 a 2 sulla Pizzeria 3 Archi e si guadagna il primo posto ai danni del Cave di Campiglia in virtù della miglior coppa disciplina. Successo garantito dai gol di Talibi e Sozzi. Nel gruppo 2, invece, pareggio per 3 a 3 tra Caffè Banda e Gs Santini, con questi ultimi che ottengono il punto che garantisce la prima posizione: Lari e Frullani sono sempre tra i protagonisti, nel Caffè Banda bene Ferretti e Ranieri.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Si chiude la fase a girone di Coppa nel calcio a 7, con un ribaltamento della situazione nel girone 1: l’ex capolista Liceo Chelli si fa superare nello scontro diretto dall’Asso di Cuori per 3 a 1  con i fratelli Neri protagonisti e così il team di Nomadelfia si classifica al secondo posto dietro al Real Castiglione, con Ciottoli, Nucci, Fiacchi e Ramazzotti scatenati nell’11 a 5 contro gli Sbocciatori (Medaglini 2). Nel gruppo 2 il Vizio e Lo Sfizio ottiene un risultato prestigioso contro il Ct Orbetello (4-0) che però riesce a mantenere la leadership grazie alla coppa disciplina. Gelso, Croci e Batistoni sono i protagonisti della gara. Nell’altra sfida festival del gol tra Pian del Bichi e Tirli, con i primi che prevalgono dopo uno scoppiettante 6 a 5: Casu spinge i suoi alla vittoria, mentre Vaccaro si mette in evidenza tra gli sconfitti. Nel girone 4 l’Fc Labriola supera per 5 a 2 l’Akintikotton Bau e scalza l’Atletico Barbiere dal primo posto grazie alla miglior disciplina: Masini e Golisciani sono l’asso nella manica per i grigio rossi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news