Hockey: secondo impegno per il Maremma Promotion

Il Maremma Promotion Castiglione

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Secondo impegno consecutivo casalingo per il Maremma Promotion che al Casa Mora, fischio d’inizio ore 20,45, attende il Cresh Eboli, per la terza giornata della serie A2. Sulla carta sembra un altro match ampiamente alla portata dei castiglionesi, ma occhio ai trabocchetti come ha sottolineato l’allenatore Michele Achilli: «Voglio vedere una squadra motivata per tutti i 50 minuti – ha detto – cercando di non ripetere la partita fatta contro il Prato, dove invece ci siamo accontentati troppo presto. Dobbiamo crescere e queste prime gare servono anche a questo. E poi non possiamo distrarci con nessuno. L’Eboli non è certo la squadra dello scorso anno, ma non possiamo fidarci. Per questo chiedo ai ragazzi di dare tutto fino alla fine». Il Castiglione si presenta comunque già in buono stato di forma, e pronto a giocarsi tutte le carte in un campionato che sembra comunque molto equilibrato e incerto con diverse pretendenti ai posti che contano. Le prime due vittorie ottenute dai biancocelesti, a Scandiano e poi appunto contro il Prato, hanno proiettato il Castiglione al comando della classifica a punteggio pieno insieme al Sandrigo. Ma la lotta è apertissima. L’Eboli invece, ha iniziato la stagione con due sconfitte: a Viareggio (11-2) e poi in casa con il Sandrigo (9-3), ma come detto, frutto di una squadra rivoluzionata rispetto a pochi mesi fa e che ha perso gran parte dei veterani, approdati a Salerno in serie B. Alla corte di coach Berniero Gallotta sono dunque rimasti un manipolo di giovani promettenti e qualche chioccia, come Luigi Marzella. Lo scorso anno il Maremma Promotion vinse entrambe la sfide: 6-2 (tripletta di Franchi, Brunelli e Salvadori) al Casa Mora e 7-3 (tre gol di Achilli e due di Naldi e Salvadori) al ritorno, con l’Eboli che arrivò penultimo, ma comunque salvo visto che in B andava una sola squadra (quest’anno invece con 12 team al via del campionato le retrocessioni saranno due) e con il Vercelli ultimo e staccato, che poi è stato addirittura ripescato. Per il Castiglione rosa praticamente al completo. Arbitra Marco Giombetti di Modena. Questo il resto del programma della terza giornata: As Viareggio-Correggio, Prato-Roller Bassano, Roller Scandiano-Pordenone, Uvp Modena-Amatori Vercelli, Montecchio Precalcino-Sandrigo. La classifica: Castiglione Sandrigo 6, As Viareggio, Correggio, Roller Bassano e Pordenone 4, Roller Scandiano 3, Montecchio Precalcino e Uvp Modena 1, Cresh Eboli, Amatori Vercelli e Prato 0.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW