Debutto vincente per i Giovanissimi 2006 del Follonica Gavorrano; gli Esordienti 2008 vincono a Grosseto

  • Allievi 2004, Follonica Gavorrano-Paganico 2-2

FOLLONICA GAVORRANO: Boe, Chelli, Temperini (Dema), Giansoldati, Cecchetti, Guarino (Giuseppone), Antonini, Pagnini (Arena), Guidi, Nelli, Fioretti. A disp. Germano, Frati, Minichini, Campinoti, Quinzi, Stopponi. All. Berardi.

PAGANICO: Generali, Melli, Spaghetti, Toli, Piani, Rusu, Baldi, Cosmin, Giuntoli, Montorsi, Scala. A disp. Amedei. Ciacci, Passaro, Ismavoski, Coralli, Martelli. All. Nello Franchi.

RETI: nel p.t. al 10’ Scala, al 19’ Giansoldati (rig.); nel s.t. al 15’ Ismanovski, al 35’ Guidi.

Finisce il parità, al Nicoletti di Follonica, la sfida tra gli allievi interprovinciali di Follonica Gavorrano e Paganico. Un risultato che non soddisfa affatto i ragazzi di Paolo Berardi, che hanno dominato la gara dal 1’ all’80’ e che non sono riusciti a portare a casa i tre punti solo per due errori. Un’incomprensione tra portiere e un centrale difensivo ha permesso a Scala di trovare il vantaggio, mentre Ismanovski è stato bravo a sfruttare un’incertezza del portiere su un lancio lungo per segnare il 2-1. I biancorossoblù sono stati dunque costretti a recuperare: nel primo tempo Chelli si è procurato un netto rigore trasformato da Giansoldati; a cinque dalla fine Guidi ha firmato il 2-2. Inutile il forcing finale.

«Dispiace non essere riusciti a vincere – dice Paolo Berardi – dopo aver dominato la partita. Il Paganico nella ripresa non ha superato nemmeno la metà campo. Peccato».

  • Giovanissimi provinciali 2005, Paganico-Follonica Gavorrano 1-5

PAGANICO: Marchiò, Cherubini (Scipioni), Redtepi, Diani, Branchetti, Pascucci, Fantacci, Parrini, Avola, Brogi, Giacopelli. A disp. Norgini, Musina.

FOLLONICA GAVORRANO: Leandri, Santi, Fratila (Mignetti), Rodriguez, Mogavero, Olivato, Ruggero (Foderi), D’Argenzio (Milo), Cassi, Sacchelli (Ascione), Felice. A disp. Lorenzi. All. Giacomo Ricca.

ARBITRO: Gulla di Grosseto.

RETI: nel p.t. all’11’ Santi; nel s.t. al 1’ Sacchelli, al 10’ Sacchelli, al 25’ Milo, al 28’ Avola, al 32’ Cassi.

Nell’esordio stagionale i Giovanissimi provinciali 2005 hanno espugnato il sintetico di Paganico al termine di una gara dai due volti. «Abbiamo sbagliato l’appproccio alla gara – sottolinea il mister Giacomo Ricca – la squadra ha giocato troppo timorosa, con sufficienza e sono venuti troppi errori. Nella ripresa ci siamo svegliati, abbiamo prodotto buone azioni di gioco e grazie ad una maggiore determinazione abbiamo vinto in maniera netta».

  • Giovanissimi interprovinciali 2006, Follonica Gavorrano-Venturina 3-3

FOLLONICA GAVORRANO: Musetti, Asta, Haxini, Coman (Hakim), Macia, Dragos (Ranieri), Foderi, Manollari (Cristofori), Vallone, Piccoli, Milo. A disp. Comparini, Attanasio, Ascione. All. Patrizio Marconi.

VENTURINA: Barlettani (Massimi), Bellini (Palandri), Borghesi, Canessa, Carducci, Cionini, Del Pianta (Regoli), Di Gregorio, D’Onofrio (Pallini), Larini (Micheli), Mascherini. A disp. Micheli e Puliti.

ARBITRO: Parascovia di Piombino.

RETI: nel p.t. al 12’ Cionini, al 18’ Larini, al 38’ Di Gregorio; nel s.t. all’8’ Asta, al 9’ Ranieri, al 14’ Manollari.

I Giovanissimi interprovinciali di Patrizio Marconi pareggiano con il Venturina al “Baldaccheri” di Follonica al termine di una gara dai due volti e dalle mille emozioni. Il primo tempo è tutto dei livornesi che vanno sul 3-0, nella ripresa esce il carattere del Follonica Gavorrano che nel giro di sei minuti pareggia i conti. I locali sbagliano anche due rigori e vedono svanire la vittoria.

Gli Esordienti 2008 si sono aggiudicati un concentramento che si è disputato al “Bruno Passalacqua” di via Australia a Grosseto. Il Follonica Gavorrano ha superato nell’ordine: Massa Valpiana (10-0), Nuova Grosseto (6-1) e Virtus Maremma (6-0), fornendo delle bellissime prestazioni. La formazione messa in campo dai mister Gaetano Barbera e Massimo Vannetti: Stefano Alfonsi, Niccolò Cascioli, Alfredo De Angelis, Filippo Franchellucci, Mattia Ginanneschi, Lorenzo Grosso, Leonardo Guarini, Kevin Lesaj, Gabriele Nardo, Alessio Parenti, Tommaso Riva, Serse Rocchi, Alessandro Spadi, Marco Tonelli.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news