Partita amichevole della squadra di calcio dei bambini e adolescenti speciali, poi cena alla Sagra del cinghiale‏

Domani la squadra del “Blue Soccer Special Football Team”, composta da bambini speciali e non, sarà ospite dell’Us Saurorispescia, in contemporanea con lo svolgimento della Sagra del Cinghiale che si svolge a Rispescia. L’appuntamento è per le 18.30 con una partita di calcio sul rettangolo verde della frazione.

Il Blue Soccer Special Football Team è una realtà sportiva nata nell’ambito del progetto “Giochiamo insieme”, promosso dall’Associazione grossetana genitori bambini portatori di handicap (Aggbph) e Fondazione Il Sole per dare una risposta ai bisogni di socializzazione con i loro coetanei di bimbi e adolescenti con disturbi dello spettro autistico. A tirare le fila della squadra sono Roberto Adessi e Sandro Falconi, due genitori che i sono dedicati al ruolo di allenatori, che sono coadiuvati dagli altri babbi dei ragazzini.

«Venerdì – spiega il presidente della Fondazione Il Sole, Massimiliano Frascino – la squadra sarà ospite dell’Unione sportiva Sauro-Rispescia che ha organizzato anche l’accoglienza per la cena. Un ringraziamento a tutto il team della società e in particolare al presidente Giancarlo Massai al coordinatore Paolo Papini per la collaborazione e disponibilità dimostrateci».

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW