Baseball: i risultati delle serie minori

Per l’ennesima volta in questa stagione le squadre dello Junior Grosseto hanno ottenuto la vittoria in tutti gli incontri disputati. Bene anche i Red Jack che continuano a mietere successi in serie C.

Ottima prestazione per i giovani Esordienti Bears di Marcello Fabbretti e Lino Luciani che giovedì 2 giugno sul diamante di Sesto Fiorentino hanno disputato il quarto e ultimo concentramento stagionale vincendo la prima partita disputata contro la squadra del Massa per 17-11 e portandosi in vantaggio nella seconda gara contro il Padule Rosso per 7-2 prima che la pioggia causasse l’interruzione della partita.

Sabato pomeriggio allo stadio Scarpelli di Grosseto sono scesi in campo gli Allievi di Enrico Brandi e Gianmarco Bernardi che, grazie all’ottimo rendimento dei lanciatori, hanno avuto ragione delle Nuove Pantere Lucca con un netto 7-0. Questo risultato consente ai biancorossi di mantenere il secondo posto in classifica.

Domenica mattina sul campo piccolo dell’impianto Scarpelli si è disputata una avvincente partita tra i Ragazzi Vikings di Lino Luciani e lo Junior Firenze Reds. Si è trattato di una sfida intensa, caratterizzata dal bel gioco e da ripetuti ribaltamenti del risultato prima che i giovani grossetani piazzassero l’allungo finale riuscendo al contempo a contenere le mazze fiorentine nelle ultime due riprese. Il finale di 9-5 permette ai grossetani di conservare l’imbattibilità e mantenersi in testa alla classifica a punteggio pieno.

Turno di riposo per la squadra Cadetti di Lambert Ford che continua a guidare la classifica del proprio campionato.

In serie C non cessa il buon momento della giovane squadra del Jolly Roger 2 di Antonio Momi che, dopo il bel derby perso solo al tie-break la scorsa settimana, domenica pomeriggio ha espugnato il campo dei Lupi Roma vincendo per 11-4. Bene anche i Red Jack che si confermano squadra arcigna e meritevole del primo posto grazie al successo per 9-8 contro il Montefiascone.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news