Una domenica da brivido: presentazione e pronostici della finale playoff del girone F e degli spareggi salvezza

Nella foto, Sabatini e Salvini.

GROSSETO. Una domenica che vale una stagione: questa la sorte che accomuna sei squadre della provincia di Grosseto il 10 maggio, tra chi aspira a giocare in Promozione il prossimo anno (ovvero il Manciano) e chi invece dovrà evitare di retrocedere in Seconda Categoria, già sapendo che, purtroppo, almeno una squadra maremmana è già condannata, visto i lderby tra Caldana e Follonica. Il Manciano, giunto secondo nel girone F, sfida nella finale playoff il San Quirico che ha eliminato nel turno precedente il Fonteblanda: come si evince dal regolamento della competizione, cambiano alcuni dettagli rispetto alla semifinale : “I) le società vincitrici dei due accoppiamenti, disputeranno la gara di finale per stabilire la squadra vincente dei play-off. Tale gara sarà disputata in campo neutro. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del campionato”. Quindi il Manciano, che dovrebbe avere l’intera rosa a disposizione ad eccezione dello squalificato Alborino e dell’indisponibile Salvini, ha a disposizione due risultati su tre contro i giallorossi, formazione comunque da prendere con le molle.

Di tutt’altro tenore l’impegno che attende le altre squadre: l’Argentario, nonostante un rush finale di tutto rispetto, è costretta a un ulteriore sforzo nello spareggio con la Casolese: il team di Picchianti si appoggerà a un Maracanà che si preannuncia caldissimo per centrare la permanenza in categoria; ha bisogno di una vera e propria impresa, invece, il Sorano, che deve tornare da Barberino con una vittoria o nei novanta minuti o, al limite nei tempi supplementari: i fiorentini partono da una situazione di vantaggio, ma i segnali di ripresa mostrati negli ultimi turni fanno affrontare con ottimismo la lunga trasferta a Ventura e soci.

I due scontri playout nel girone D, invece, sono monopolizzati da squadre maremmane, con tre squadre in lotta: Caldana-Follonica è uno scontro fratricida, con tanti giocatori che hanno militato in entrambe le squadre. Una gara particolarmente sentita, con il team di casa che però appare leggermente favorito. L’Alta Maremma, invece, dopo una stagione sfortunata costellata da infortuni ed episodi sfavorevoli, cerca il riscatto nella gara del Cecchi Gori contro il temibile Venturina: i gialloneri partono con il vantaggio del fattore campo, situazione che si può rivelare decisiva.

FINALE PLAYOFF GIRONE F

MANCIANO – SAN QUIRICO 1X

PLAYOUT GIRONE F

ARGENTARIO – CASOLESE 1

BARBERINO – SORANO X

PLAYOUT GIRONE D

CALDANA – FOLLONICA 1X

ALTA MAREMMA – VENTURINA 1X

3 Comments
  1. Calciomercato 4 anni ago
    Reply

    Con il Roselle in promozione e con il Manciano ad un passo,visto la netta superiorita’ del team di Renaioli al confronto del Sanquirico,le due societa’ si stanno gia muovendo per cercare le “quote” piu’ interessanti per la categoria superiore,visto che i “vecchi” sono tutti molto affidabili e ci sara’ solo qualche piccolo aggiustameto per magari sfoltire la rosa e dare spazioca quelle quote che in promozione piu’ che mai fanno la differenza. Potrebbero essere i due numeri uno ad essere sacrificati cipolloni e sabatini,per poter avere piu’ vecchi possibile
    In campo,si parla anche di un addio di Buoni a Roselle e di un Vento che visto lo scarso utilizzo si guarderebbe intorno,cosi come Brizi e Paoletti in quel di Manciano,il calciomercato e’ gia in fibrillazione……..

  2. Maracana 4 anni ago
    Reply

    Oggi al Maracana sono previsti circa 400 spettatori per sostenere la nostra squadra e il nostro paese, forza Argentario !!!!!!!!

  3. sorano 4 anni ago
    Reply

    vorrei sapere se ci saranno le dirette per il play off e play aut di prima categoria

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news