Connect with us

Calcio

Luca Procacci: “Stiamo facendo bene”. Il Gavorrano prepara la sfida al Gavorrano

Published

on

Gavorrano. “Stiamo facendo molto bene” e’ il commento di Luca Procacci, giocatore del Gavorrano, quando analizza il momento positivo della squadra “il mister ci aiuta molto anche nel corso della partita con i suoi suggerimenti tecnici. Purtroppo la fortuna non ha sempre girato dalla nostra parte” Ma in questo momento il Gavorrano pensa ad altro. Vuole andare in campo e portare a casa il risultato, cercando di giocare bene. E’ questo l’atteggiamento che vuole il suo allenatore. Lo stesso che i maremmani dovranno avere in occasione della gara di domenica delle ore 14,30 al Malservisi Matteini nella sfida con la Massese “ Abbiamo cambiato atteggiamento, questo è sicuro. Lo spogliatoio è sempre stato compatto, anche nei momenti difficili. Ora interpretiamo meglio la partita” Prosegue Procacci “ Il mister ha portato nella parte tattica, tante novità. Ci vuole uniti. Non vuole che ci arrendiamo mai. Il mister per noi è un doppio aiuto. Personalmente non sono ancora al cento per cento. Ma lentamente mi sto riprendendo, anche se mi manca qualcosa per essere al meglio. Ora ci attendono due partite casalinghe difficili, anche se lo saranno tutte fino alla fine del campionato. Parecchio dipenderà da noi. Ma ora ce la possiamo giocare con tutti. Mancano ancora tante partite e i giochi sono sempre aperti” “Due partite in casa” spiega invece mister Nofri “ Dovremo dare il massimo. Cercando di fare sempre punti. Ci proviamo, ma non sarà facile. La Massese ha trentanove punti. Poi arriverà il Foligno che fino a quando non ha avuto problemi societari ha giocato un buon campionato. I suoi giocatori sono sempre motivati. Ci sarà da sudare, ve lo assicuro. Però il Gavorrano è in crescita. Mi auguro di poter raccogliere quanto dovremo meritarci per quello che faremo. Se la squadra continua con questo trend di prestazioni, potremo fare sicuramente ottenere di più. Naturalmente se gli avversari ce lo permetteranno” Nofri parla anche della Massese “ Arrivano a Gavorrano con tre titolari squalificati. Falchini con la frattura al naso, ma dovrebbe essere in campo con lo stesso. Fusco in forse per un problema ad un adduttore, ma anche noi abbiamo giocato spesso in emergenza. E in queste situazioni, l’esperienza mi insegna, che quando sei in difficoltà, triplichi le forze e cerchi di fare l’impossibile. Loro sono sereni, per la classifica che occupano e cercheranno di conservare la loro posizione. Vogliono giocare i play off”

L’allenatore dei rossoblu conclude, parlando dei disponibili e indisponibili
“ Anche questa settimana non avrò tutti a disposizione. Manca sempre Sciannamè, ma rientra Adamo, dopo la squalifica. Le ultime scelte le farò solo dopo l’allenamento di rifinitura. Prioritario è mantenere la condizione fisica, ma giocare sempre a ritmo elevato per tutta la partita come pretendo dalla mia squadra, non è sempre facile. Io sono fiducioso, perché vedo i ragazzi più maturi e bravi a interpretare la gara come piace a me. Ogni domenica c’è sempre una insidia e l’errore è sempre dietro l’angolo. Per ottenere la vittoria dovremo sempre giocare al massimo” Arbitra Andrea Siciliani della sezione di Genova.

Questi i convocati da mister Federico Nofri per la gara Gavorrano – Massese di domenica 08 marzo 2015 ore 14,30, allo stadio comunale valida per la 24^ giornata del campionato nazionale di serie D girone “F”
Abibi, Capuano, Aiazzi, Procacci, Silvestri G. Capone, Adamo, Balestracci, Ropolo, Giordano, Ferreira, Costanzo, Silvestri R, Rubechini, Lombardi,Tranchitella,Conti, Periccioli, Tarantino, Zizzari

Advertisement
1 Comment

Commenti

Una replica a “Luca Procacci: “Stiamo facendo bene”. Il Gavorrano prepara la sfida al Gavorrano”

  1. Alessandro ha detto:

    Ma?? giocano tutti contro tutti??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi