ll Braccagni rulla la capolista. Massa e Invicta avanti di forza”

Nella foto il Massa Valpiana

BRACCAGNI-PUNTA ALA 4-0

BRACCAGNI: Naldi M., Boldorini, Modesti, Manzella, Vinciguerra (40’st Casalini), Corti (13’st Penco), Naldi Y., Lenzini, Tonini (9’st Nofri), Shaba (38’st Cinelli), Cerboni (22′ st Mantellassi). All. Guarguaglini.

PUNTA ALA: Bartolini, Giovannelli L., Fiacchi S., Maccarucci, Morgantini, Fiacchi A. (34’st Seravalle), Ramazzotti, Magini (39′ Landi), Friani F. (30’st Ciottoli), Pasquesi (30’st Calvari), Friani L. A disposizione: Roberti, Orfei, Cambri. All. Rosselli.

Arbitro: Palumbo di Grosseto.

Marcatori: 5′, 15′ e 30′ st Shaba, 10′ Lenzini. Note: espulso Modesti al 30′.

ORBETELLO-INVICTA 2-3

ORBETELLO SCALO: Sabatini, Cardosa, Brugi, Giusti, Covitto, Danesi, Bottini, Di Tonno, Porta, Ulanio, Petroselli. A disposizione: Fabbri, Giovannetti, Benocci, Giannini, Murri, Bartalucci, Balestri. All. Ercole.

INVICTA: Ginanneschi, Scotto, Cherubini, Pastorelli, Nappi, Fanfani, Grotti, De Luca, Marzocchi, Hudorovich, Bartolomei. A disposizione: Aramini, La Crua, Gramazio, Cavazza, Mantellassi, Scadà. All. Camarri.

Arbitro: Terramoccia di Grosseto.

Marcatori: Covitto, Grotti, 2 Mantellassi, Petroselli.

CAMPAGNATICO-NUOVA GROSSETO 1-1

CAMPAGNATICO: Marrocolo, Fregoli, De Masi, Pastorelli, Cinori, Chiaretti, Cheli (30’st Ingrati), Pallari, Vagheggini, Peruzzi (21’st Arrighi), Giannerini (1’st Ciaralli). A disposizione: Usceri, Volpe, Palma, Mucciarelli. All. Bernabini.

NUOVA GROSSETO: Bellettini, Grascelli (30’st Caciagli), Fabbri, Marconi, Landi, Pavin, Piccioni J. (33’st Andolina), Danti (35’st Bianchi), Parisotto (1’st Galloni), Savelli, Margiacchi (35’st Zyko). A disposizione: Lesti. All. Piccioni E.

Arbitro: Boscagli di Grosseto.

Marcatori: 31′ Chiaretti, 36′ Savelli.

CASOTTOMARINA-RIBOLLA 2-0

CASOTTOMARINA: Giulieti, Moecci, Maione, Meneghini, Germinario, Paolini, Medaglini, Lanfranchi, Gianu, Polla, Ortaggi. A disposizione: Angelini, Negro, Fedi, Trillocco, Campisi, Filoni, Hoxha. All. Crea.

RIBOLLA: Calabrò, Mari, Fabbri, Agostini, Ciampolini, Biondi, Marignoni, Ceccarelli, Cozzolino, Alieu, Pennacchini. A disposizione: Panebianco, Giannellini, Mecacci, Frati, Cinci. All. Ederiferi.

Arbitro: Manfucci di Grosseto.

Marcatori: Ortaggi, Lanfranchi.

CASTIGLIONE-MONTEMERANO 2-1

CASTIGLIONE: Giovannelli, Rosadoni, Ciolli, Simonelli, Viska, Linicchi, Margiacchi, Terracciano, Birelli, Piromalli, Tanasiev. A disposizione: Filippeschi, Angelini, Langone, Khribech, Pinzi, Niccolaini. All. Loffredo.

MONTEMERANO: Musarella, Golinelli, Casciani, Mazzieri, Dainelli, Pratesi, Giacone, Fatarella, Oneto, Ranucci, Corridori. A disposizione: Pinzi. All. Trasarti. Arbitro: Hammad di Piombino.

Marcatori: 16′ Tanasiev, 43′ Dainelli, 8’st Terracciano.

CIVITELLA-ALDOBRANDESCA 2-3

CIVITELLA: Lenzini, Rossi, Carpi, Machetti G., Tinti, Perin, Giannini, Macheti M., Taliani, Pepi, Fabbri. A disposizione: Gargaun, Ferro, Dari, Zlatov, Molaro, Violi, Caporali. All. Caporali.

ALDOBRANDESCA: Nannetti, Vasconi, Contorni, Bargagli, Bomarsi, Serravalle, Moscarini, Boffa, Boscagli, Bozkurt, Saragaglia M. A disposizione: Coppi, Aluigi, Santi, Saragaglia A., Guidotti, Melis, Scapigliati. All. Coppi.

Arbitro: Giuggioli di Grosseto.

Marcatori: 30′ Boscagli, 40′ Saragaglia M., 47′ Vasconi, 20’st Dari, 35’st Giannini. Note: espulso Serravalle.

MASSA VALPIANA-TORBIERA 2-1

MASSA VALPIANA: Ravenni, Pellecchia V., Dalipi (11’st Morales), Daiu A., Luongo, Daiu E., Lenzi (9’st Domenichini), Scamporlino, Monterisi, Rotelli (44’st Ciurli), Pellecchia G. (22’st Latifi). A disposizione: Grascelli, Paradisi, Pugi. All. Cappellini.

TORBIERA: Amaddii, Rossi, Monni, Lalle, Cardarelli, Porcarelli, Francavilla, Sabbatini, Ricci Ale. (12’st Ricci An.), Lupinetti, Papini. A disposizione: Lottatori, Ricci An. All. Murri. Arbitro: Persiani di Piombino.

Marcatori: 25′ Monterisi, 9’st rig. Cardarelli, 43’st Daiu A.

Note: espulso Ravenni al 9’st.

STICCIANO-ATL.ARCILLE 0-2

STICCIANO: Bianchi, Ginanneschi (40’st Bartolini), Nelli N., Nelli F., Bartalucci D., Bos, Memmi, Pascolini K., Andreozzi (26’st Pascolini S.), Sciorio, Biagianti. A disposizione: Bartalucci G., Bartalucci S., Marini, Carducci, Giomelli. All. Bartalucci U.

ATLETICO ARCILLE: Polizzi, Samake, Trimi, Leonetti, Nechita, Magnani, Scalise (21’st Bianchi), Mazzuoli, Jallow, Muniru (35’st De Blasi), Magini. A disposizione: Gallorini, Guerrieri. All. Ciavattini.

Arbitro: Bonamici di Grosseto.

Marcatori: 13′ Samake, 44′ Mazzuoli.

12 Comments
  1. Giampaolo 4 anni ago
    Reply

    C è solo un capitano! Avanti paio ????????

    • Paio 4 anni ago
      Reply

      grazie Giampa e ringrazio anche i giocatori e i dirigenti dell’orbetello che prima mi hanno soccorso e poi sono venuti in ospedale per sincerarsi che stessi bene.

  2. fabio 4 anni ago
    Reply

    Ma lo mandate via piccioni o no ? Ma che aspettate maggio? Squadra che poteva tranquillamente ambire ai playoff si trova ottava in classifica. Alla nuova sono diventati autolesionisti.

  3. Tifoso speciale 4 anni ago
    Reply

    Grande Massavalpiana…dimostrazione di forza e voglia di vincere..insieme a scelte tecniche azzeccate..ci voleva proprio.bene mister e ragazzi!e grande dimostrazione di civiltà e correttezza del pubblico e dei giocatori in campo.
    L unica cosa brutta a parte il tempo..il comportamento incivile da parte di un signore,del Capalbio accompagnato da consorte,che si è permesso di insultare una bambina dib10 anni in modo veramente più infantile di una bambina di 10 anni.
    Scappando pure…beh che dire..
    Alla bambina sicuramente che è più intelligente e bella di quell individuo e della sua consorte che potevano essere i suoi nonni..e a loro due poveri nipoti!!!
    Vabbè..2-1e tutti a casa..
    Fino alla fine raga

    • Tifoso speciale 4 anni ago
      Reply

      Grande Massavalpiana…dimostrazione di forza e voglia di vincere..insieme a scelte tecniche azzeccate..ci voleva proprio.bene mister e ragazzi!e grande dimostrazione di civiltà e correttezza del pubblico e dei giocatori in campo.
      L unica cosa brutta a parte il tempo..il comportamento incivile da parte di un signore,del Capalbio accompagnato da consorte,che si è permesso di insultare una bambina dib10 anni in modo veramente più infantile di una bambina di 10 anni.
      Scappando pure…beh che dire..
      Alla bambina sicuramente che è più intelligente e bella di quell individuo e della sua consorte che potevano essere i suoi nonni..e a loro due poveri nipoti!!!
      Vabbè..2-1e tutti a casa..
      Fino alla fine raga

      • torbiera 4 anni ago
        Reply

        Ciao tifoso speciale, non puoi parlare te di civilta’ dopo la partita di coppa!!!noi abbiamo evitato di tirare fuori tutto anche se da raccontare ce ne sarebbero state di belle!!
        2 – 1 a casa, ti vorrei ricordare che abbiamo giocato con 2 portieri in campo (il n 9 e il 13) e hai vinto al 43 esimo, senza monterisi sareste nei bassifondi!!

  4. Sammy 4 anni ago
    Reply

    Nonostante abbia buoni gioattori, il Montemerano continua a deludermi, forse sarebbe l’ora di rivedere qualcosa a livello tecnico-tattico, la la Società ne avrà voglia?

  5. Spettatore 4 anni ago
    Reply

    Il braccagni che si permette quei cambi mi fa strano vederlo cosi in basso. Complimenti alla squadra.

    • il bomber 4 anni ago
      Reply

      …e altri nn c erano x motivi vari, ma il fatto è che in campo nn ci vanno i nomi ma la voglia di vincere…e ieri c era…complimenti alla squadra anche da parte mia…

  6. tifo massa 4 anni ago
    Reply

    Vincere al 43 mo o al primo minuto nn conta nulla l importante era vincere…v hanno regalato un rigore ed abbiamo ribaltato la partita in 10…me la farei una domanda fossi in te…basta un giocatore per vincere un campionato?nn penso proprio…t ricordo che hai perso 11 contro 8 e nn penso t faccia onore parlare….2 a 1 e a casa…

    • torbiera 4 anni ago
      Reply

      Ma di quale onore parli, quella partita, se cosi’ vogliamo chiamarla, siamo stati minacciati e provocati appena scesi dalle macchine.
      Dagli spalti sapevate le targhe delle macchine, non e’ una scusante, ma qualche ragazzo di quelli piu’ giovani si e’ letteralmente cacato sotto, poi che abbiate strameritato il passaggio del turno non ci sono dubbi.
      In casa nostra se c’eri, ma non credo , abbiamo vinto noi e meritatamente.
      Voi siete una squadra che punta alla promozione, avete costruito la squadra e fatto il mercato, al contrario nostro, credo che il vostro bomber vi faccia molto la differenza rispetto al resto della rosa(esclusi capitano e 10 molto bravi)..
      Ps rigore netto, chiedi al tuo portiere, ha falciato il nostro “portiere-attaccante” , purtroppo ha sbagliato il tempo dell’uscita!!
      Ciao e buon campionato.
      Complimenti al mister cappellini, ottima persona e mister!!

  7. Spettatore 4 anni ago
    Reply

    voci di piazza dicono che ci saranno dimissioni da orbetello scalo se non vince domenica.

Rispondi a Paio Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW