Hockey: il Follonica soffre, ma batte Cremona con una grande ripresa

Una fase di Follonica-Noia di Coppa Cers

BANCA CRAS FOLLONICA-CREMONA 5-3

MARCATORI PT: 0:45 S.Silva (B), 15:10 J.Lopez (B), 15:32 Marinho (A).

MARCATORI ST: 0:29 P.Saavedra (A), 2:32 (Rig) F.Pagnini (A), 5:34 D.Banini (A), 15:41 J.Lopez (B), 25:00 P.Saavedra (A).
BANCA CRAS FOLLONICA: A.Fantozzi, P.Saavedra, D.Banini, Marinho, F.Pagnini, S.Paghi, D.D’amico, F.Rosati, G.Menichetti, A.Armeni. All. F.Paghi.
CREMONA HOCKEY: S.Gallo, P.Jara, J.Lopez, S.Silva, Mat.Civa, G.Capalbo, A.Gallo, Cacau, A.Losi, F.Dimone. All. S.Silva.
ARBITRI: Molli L. – Mauro D.
ESPULSI PT: P.Jara (B).
ESPULSI ST: P.Jara (B).
Follonica. Inizia il nuovo anno con un successo atteso, ma anche molto fatico. Banca Cras Follonica porta a casa tre punti importanti in ottica play off, ma devono soffrire specialmente nel primo tempo in cui gli azzurri vanno sotto prima con la rete dell’ex Silva poi con Lopez. Al minuto 15 il solito Marinho accorcia le distanze dando nuova fiducia alla squadra di Paghi che si ritrova nella ripresa.
Saavedra, Fede Pagnini e Banini ribaltono il risultato sul 4 a 2. Poi ancora Lopez e Saavedra fissano il risultato sul definitivo 5 a 3. Un successo che consolida il quarto posto di Banca Cras che adesso può davvero cominciare a sognare in grande.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news