Baseball: clamorose voci da Nettuno

Sabato 9 gennaio si terrà una conferenza stampa in quel di Nettuno in cui, stando a voci che trapelano in rete sui siti specializzati, si parlerebbe della fusione tra le due squadre laziali che militano in IBL.

La notizia non è ancora ufficiale ma, se confermata, aprirebbe uno scenario inedito nel panorama del baseball nazionale: la Italian Baseball League si ritroverebbe composta da sette squadre con il calendario già compilato e pubblicato nelle scorse settimane dalla Fibs.

Un torneo zoppo finirebbe per far perdere ulteriore appeal al campionato stesso, perciò in federazione dovranno essere studiate mosse alternative che potrebbero portare ad una ulteriore riduzione a sei squadre oppure ad un innesto dell’ultim’ora.

È proprio la possibilità che si possa assistere ad un “ripescaggio” (il termine è improprio, ma passatecelo) a far balenare a qualcuno l’idea che l’ottava squadra di IBL possa essere nientemeno che il Jolly Roger Castiglione della Pescaia.

Conferme al momento non ce ne sono e riportiamo questa indiscrezione con il massimo della cautela, ma si tratta di una pista che potrebbe portare a sviluppi clamorosi. Staremo a vedere se rimarrà tutto a livello di chiacchierata post-natalizia oppure se si concretizzerà nell’inatteso ritorno della Maremma nel gotha del batti e corri.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news