Connect with us

Calcio

Il punto in Prima Categoria dopo otto giornate: ma è già chiusa la lotta per la vittoria?

Published

on

MONTALCINO IMPRENDIBILE, DIETRO CHI EMERGE? Sette punti di vantaggio dal resto della compagnia dopo appena otto giornate. La forza del Montalcino era nota e i ragazzi di Maestrini stanno ben tenendo fede alle previsioni, ma forse a creare questo ampio divario è anche la scarsa continuità delle possibili sfidanti. Quercegrossa, Mazzola Valdarbia e le nostre Manciano e Aurora Pitigliano, non hanno ancora trovato il ruolino di marcia giusto (ammesso che questo ci sia) per stare in scia ai biancoverdi. Tra le quattro, in questa domenica si mette in evidenza l’Aurora che vìola il campo della fin qui imbattuta Quercegrossa: a far rimanere attardati i gialloblù è stato l’inizio di stagione minato dagli strascichi degli scorsi playoff. Il Mazzola Valdarbia trova i tre punti su rigore a tempo scaduto, denotando ancora grossi limiti in fase realizzativa, mentre il Manciano dà vita a un pirotecnico pari sul campo del Pianella. Anche il Castell’Azzara, ottima protagonista di questo scorcio di annata, “buca” la prova della maturità a Scarlino, con Travison che bagna felicemente il proprio esordio grazie alla doppietta di Paradisi, mentre l’Argentario, sulla cui panchina dovrebbe sedere l’ex portercolese Legler, ottiene un buon punto contro il Gracciano. Pareggio interlocutorio tra Alberese e Castiglionese, con entrambe le formazioni ancora impantanate nel fondo della classifica.

IL MASSA VALPIANA RIPRENDE LA MARCIA Dopo due ko esterni consecutivi, il Massa Valpiana attraversava il primo momento delicato del fin qui positivo ritorno in Prima: contro la Butese però sono tornati i tre punti a seguito di una prestazione convincente, con il reparto offensivo che si è messo in grande evidenza con i centri di Corrado, Khouribech e del subentrato Morales. Il team di Cavaglioni tallona la zona playoff, a caccia di nuove soddisfazioni.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi