Eccellenza: un opaco Roselle battuto 2 a 0 dall’Atletico Piombino

Atletico Piombino-Roselle 2-0
ATLETICO PIOMBINO: Favilli, Luci A., Quarta, Gherardini, Del Gratta, Rocchiccioli T., Luci F., Giudici, Pellegrini D., Pirone, Rocchiccioli I. A disp.: De Domenico, Cecchini, Serri, Poggi, Catalano, Miano, Papa. All.: Del Gaudio.
ROSELLE: Di Roberto, Kacka, Rosati, Mesinovic, Ciolli, Gorelli, Faenzi, Saloni, Vento, Porro, Nieto. A disp.: Cipolloni, Serdino, Ferrari, Raito, Franchi, Cosimi, Del Nero. All.: De Masi.
ARBITRO:Carmine Gian Marco Cappetta Siena, coad. da Fabio Bocca Lucca e Nicola Cavini Siena
RETI: 63′ Rocchiccioli I., 74′ Pirone

Piombino. Prova opaca per il Roselle di De Masi che al “Magona” viene battuto per 2 a 0 da un Piombino che ci ha creduto di più e messo qualcosa in pià in campo.
Fuori dall’undici titolare Cosimi, Raito e Franchi. I termali sono anche sfortunati quando sullo 0 a 0 il colpo di testa di Vento si infrange sulla traversa.
Il primo tempo si chiude su un giusto 0 a 0. Nella ripresa entra in campo un altro Piombino, che passa in vantaggio al minuto 18′ con Rocchiccioli con un tiro da fuori che sorprende Di Roberto.
Gli ospiti abbozzano una reazione, ma al 29′ è Pirone a chiudere il match.
Per il Roselle classica giornata-no, che costa il primo posto in classifica.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news