Connect with us

Altre notizie

A Massa Marittima una vetrina d’eccellenza per i sapori del territorio con “Farina del tuo sacco”

Sabato 10 ottobre nel centro storico torna la rassegna dedicata alla promozione dei prodotti tipici locali e degli antichi mestieri nel rispetto delle misure anti covid.

Published

on

A Massa Marittima sabato 10 ottobre torna “Farina del tuo sacco – Speciale San Cerbone” la manifestazione giunta alla quarta edizione dedicata alla promozione dei prodotti agroalimentari di qualità del territorio. Una rassegna che rispetto agli scorsi anni si presenterà in forma ridotta a causa dell’emergenza sanitaria Covid – 19, ma che sarà comunque una  vetrina per i prodotti del territorio e con tante occasioni di divertimento per grandi e piccini. La manifestazione si lega poi alla festa dedicata a San Cerbone patrono della città che si celebra proprio il 10 ottobre, e che recupera la tradizione dell’antica fiera che si teneva nella piazza principale davanti alla Cattedrale intitolata a questo santo. Ricco il programma degli eventi che animeranno Piazza Garibaldi e il centro storico della città. Dalle ore 9 alle 21 saranno aperti gli stand e il mercato enogastronomico dove per tutta la giornata saranno possibili assaggi di piatti e prodotti tipici. Tra questi i prodotti della Filiera DRAGO (Distretto Rurale Agricolo Gastronomico Organizzato) delle Colline Metallifere con le loro produzioni (pasta, pane integrale, dolci ecc), frutto dalla trasformazione delle farine di grani antichi, il vino, l’olio e i formaggi. Poi spettacoli di artisti di strada, musica mentre per i bambini l’emozione di cavalcare e giocare con asinelli grazie all’Associazione Asini a Prata. Per tutta la giornata ci sarà una esposizione di stand artigianali con lavorazioni dal vivo dal titolo “Antichi mestieri attuali e artigiani artisti”. Un evento nell’evento, una novità rispetto alle precedenti edizioni,  dove si potrà toccare con mano quello che sono stati gli antichi mestieri ma anche conoscere chi tramanda e rende attuali queste tradizioni artigianali e artistiche. Dalla Bottega di Brontolone, dove saranno impagliate e costruite sedie secondo una tecnica che risale al 1700, alla materassaia, la Bottega di mastro Ciabatta e poi il maestro sculture Renzo Creatini, lo scalpellino Michele Bruni e la creatrice di candele lavorando la cera secondo antichi metodi. Il programma prevede poi alle ore 10.15 in Piazza Garibaldi l’apertura della manifestazione con l’esibizione della Compagnia Sbandieratori e Musici della Società dei Terzieri Massetani e alle ore 11 la Santa Messa in Cattedrale. Alle ore 11 nell’atrio del palazzo Comunale intrattenimento per bambini con la Cooperativa sociale Zoe. Sarà infatti organizzato un laboratorio sulla produzione artigianale dei sali aromatizzati e alla fin ogni bambino si porterà a casa un cestino con un condimento speciale per il pranzo. Info e prenotazioni museimassam@coopzoe.it  Nel pomeriggio alle 15.30 è prevista la sfilata del Corteo Storico che partirà da Piazza Cavour per poi raggiungere la Cattedrale dovevi sarà la cerimonia in onore di San Cerbone con il Dono del censo e del cero da parte della Società dei Terzieri. Presenti il vescovo monsignor Carlo Ciattini e monsignor Giuseppe Sciacca segretario del Supremo Tribunale  della segnatura apostolica. Tornando alle iniziative legate al cibo alle 17.30 sotto le Logge di Palazzo Malfatti la sfida culinaria mentre la giornata si chiuderà in musica con l’esibizione degli Extramusic. Per il rispetto delle norme anti covid saranno presenti dei volontari che avranno il compito di evitare assembramenti, obbligatorio l’uso della mascherina mentre tutti i recipienti e posate saranno mono uso. “Siamo felici di tornare in piazza con tante proposte e per promuovere le nostre eccellenze – spiega Irene Marconi assessore al Turismo del Comune di Massa Marittima -, perchè siamo convinti che la nostra città è la sede perfetta per questo genere di eventi che puntano a far crescere il territorio e le sue tipicità agroalimentari di qualità. Come Amministrazione lanciamo l’invito a vivere la manifestazione con noi, ma di farlo con responsabilità nel rispetto delle disposizioni sanitarie”.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Gruppo delle Brutte Persone con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Massa Marittima, della Società dei Terzieri Massetani e dei produttori della Filiera Corta DRAGO. Info: Associazione Gruppo delle Brutte Persone tel. 3338545225 – Ufficio turistico Massa Marittima, tel. 0566906554, email: ufficioturistico@comune.massamarittima.gr.it

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x