Trastevere-Grosseto le pagelle

GROSSETO  7 Aspetta sornione, contiene la pressione avversaria nel primo tempo con buon ordine. Cinico, nell’aspettare il calo avversario e piazzare due fendenti in contropiede che non lasciano scampo ai padroni di casa.
 LANZANO  6,5 Spettatore per tutto l’incontro, ma si fa trovare pronto e chiude sul suo palo, un tiro ravvicinato che l’attaccante avversario aveva bucato i due difensori nell’area piccola.
 BAYLON  6 Come tutto il reparto difensivo alterna buone cose, ma non sempre è impeccabile.
 CIOLLI  6 Sì fa, bere in compagnia del compagno di reparto, quando l’attaccante si incunea in area e arriva al tiro. Un errore che non sempre l’estremo difensore riesce a sventare. Appare insicuro in altre circostanze.
 SCHETTINO  6 Svolge un buon  lavoro di contenimento, senza concedere moltissimo.
LIBUTTI 6 Dalla sua parte i padroni di casa svolgono le proprie incursioni, soprattutto nel primo tempo e lui sembra soffrirne. Con il calare dell’intensità della manovra dei padroni di casa, anche lui ne beneficia.
 PLATONE  6,5 Il centrocampo è il reparto che ha fatto il lavoro più intenso. pochi spazi, ma ha fatto vedere cose egregio e ha dimostrato una buona intesa con i compagni. Esce all’87’ per Lauria.
 VACCARO  6,5 lavoro di interdizione pregevole, buono anche in fase di costruzione, soprattutto quando, complice il calo degli avversari nella pressione sul portatore di palla, dispensa palloni interessanti per la manovra della squadra.
 CREMONINI  6,5 Giovane di belle speranze e non solo, molto concreto e presente con personalità nella manovra del grifone.
 LAVOPA  6,5 stantuffo sulla fascia, anche lui riesce a far vedere le cose migliori nel secondo tempo. bene la fase difensiva, riesce anche a proporsi e dare sponda alla manovra di attacco.
 ZOTTI  7,5 Gol ed assist, uomo partita. Una garanzia e vero trascinatore. Esce tra gli applausi dei tifosi all’82’.
 MURANO  6 lavora molto fino alla sostituzione, non sempre con efficacia. Ma da il suo contributo a tenere la squadra alta. Esce al 57′ per Di Gennaro.
 DI GENNARO  7 Entra al 57′. Mette in campo tutta la sua esperienza e stende il Trastevere con il gol del k.o.
 NAPPELLO s.v.  entra all’82’ per il capitano Zotti.
 LAURIA s.v.  entra all’87’ per sostituire Platone.
Arbitro
Giuseppe Trischitta
(Messina)
6  conduzione di gara, senza particolari errori. Equilibrato nei giudizi e sempre presente sull’azione.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW