Connect with us

Foto e Video

Gs Tv: le video-interviste di Trastevere-Grosseto 0 a 2. Giacomarro: “Abbiamo vinto giocando a calcio”

Published

on

Advertisement
9 Comments

9 Comments

  1. abe

    7 Set 2015 at 07:53

    Bene così ragazzi, umiltà, toni bassi, piedi per terra e lavorare per migliorare ancora.

  2. daniele

    7 Set 2015 at 09:36

    complimenti ragazzi!!! continuate cosi , forza Grosseto!!

  3. Io sono il calcio

    7 Set 2015 at 10:21

    Avanti Grifone!!!
    Forza ragazzi!!!
    Umiltà, grinta, concentrazione, si vince!!!

  4. attilio regolo

    7 Set 2015 at 11:33

    Il Grosseto , con la netta e autorevole vittoria in quel di Trastevere, ha già scoperto le sue carte, che sono ottime per non dire quasi sicuramente vincenti e se ne sono accorti tutti quelli che pensavano o speravano di avere a che fare con un brutto anatroccolo e si sono invece trovati davanti un cigno svettante.
    E’ chiaro che per le avversarie del girone che mirano a vincerlo è diventato da subito l’avversario da cercare di battere in qualsiasi modo.
    Quindi niente toni bassi e niente umiltà ma piena consapevolezza dei propri mezzi e delle proprie capacità basate sul lavoro assiduo e l’intelligenza tattica.
    Le prossime saranno due partite allo Zecchini davanti al pubblico amico e già entusiasta , bisogna cercare di vincerle entrambe per dare soddisfazione a chi, come il popolo dei tifosi maremmani, per troppo tempo ha ingoiato solo rospi.
    E poi con 9 punti nella saccoccia si soffrirà molto meno il mal di mare sul traghetto per la prima trasferta in Sardegna.

    • piede

      8 Set 2015 at 09:01

      Dopo le due gare casalinghe giochiamo con l’Astrea a Roma, squadra della Polizia penitenziaria, il traghetto per la Sardegna prendilo e rimanici prima di scrivere queste stronzate caro “sesto”

  5. stefanos

    7 Set 2015 at 13:42

    caro attilio-regolo siamo solo alla prima giornata e non siamo il barcellona, perdipiù l’obiettivo della società mi sembra sia vincere il campionato. percui toni bassi umiltà concentrazione e lavoro sono gli ingredienti giusti. siamo tutti galvanizzati dalla partenza di ieri e speriamo di vincerle tutte ma io direi che nel frattempo pensiamo a sostenere e a rimanrere un tantino equilibrati e con i piedi perterra. per la champions league c’è ancora tempo..

    • attilio regolo

      7 Set 2015 at 18:59

      Non sono d’accordo, “stefanos”, una squadra come l’Fc Grosseto , costruita dal nulla in pochi giorni in mezzo ad una tempesta societaria che va a dare, unica squadra del girone che vince fuori casa all’esordio, una lezione di calcio all’orgoglioso neo promosso Trastevere per me anche se solo in serie D è come avere il Barcellona in Champions League.
      Quindi niente presunzioni vanesie ma neanche toni eccessivamente bassi ed umili.
      Semplicemente orgoglio e consapevolezza del proprio valore per assumere una mentalità veramente vincente.

      • Dilf

        8 Set 2015 at 10:56

        La penso come Piede…..
        Ridicolo….

  6. abe

    8 Set 2015 at 09:58

    Eppure il tifoso grossetano, dovreste conoscerlo. Si esalta con niente, ma basta no un paio di mezzi pareggi… che subito si demoralizza e non viene più allo stadio. Hai vinto in trasferta è vero, ma contro una neo promossa che lotterà per la salvezza. Aspettiamo fino alla prossima trasferta per tastare il polso alla squadra e alle sue reali possibilità.
    Comunque, ‘entusiasmo che si respira tra i tifosi è una cosa buona, che mancava da un sacco di tempo.
    Il discorso fatto sui tifosi, vale soprattutto per i giocatori. Fiducia nei propri mezzi va bene, ma molti sono ragazzi giovani, e fargli credere che siamo una corazzata predestinata a vincere facile il campionato, potrebbe non fargli dare sempre il 110%, necessario ogni domenica per raggiungere il massimo obbiettivo.
    No credimi, dovranno guadagnarsi la pagnotta ogni domenica, con qualsiasi squadra, in casa e fuori, e giocare come se fossero tutte finali, se no andrai incontro a spiacevoli delusioni.
    Comunque godiamoci questa bella vittoria e continuiamo a far sentire il nostro calore alla squadra, è tempo che cominciamo ad avere qualche soddisfazione… dopo aver tanto masticato amaro!

Leave a Reply

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

Conte Max Venturacci presenta Kala Violina, la parodia di Karaoke

Published

on

Grosseto Il poliedrico artista maremmano, Massimiliano Venturacci, alias Conte Max, è tornato a divertirci con una delle sue note parodie. Infatti, proprio stamattina ha trasmesso sui vari social il video di Kala Violina, parodia di Karaoke di Alessandra Amoroso. Questa volta Venturacci ha avuto come spalla canora la sorprendente Simona Sgroi (già presente in altri video) e l’immancabile Tore nel ruolo di improbabile guida turistica. Altrettanto immancabili le collaborazioni con lo studio Virally di Alfredo Tetrao e con il fotografo Emanuele Cantelli.

Continue Reading

Calciomercato Grosseto

Gs Tv, ritratto video di Simone Milani

Published

on

Grosseto Vi proponiamo i ritratti video che i colleghi di Sport in Oro e un tifoso sassarese hanno fatto di Simone Milani rispettivamente due anni fa e nel campionato di D appena concluso. Ricordiamo che il giocatore, di scuola Lazio, nell’ultima stagione in forza alla Torres, è stato dato come vicino al Grosseto.

Qualche sera fa, mi arriva un messaggio verso l’ 1:00 di notte, dicendomi: “Sto lavorando per te”. Ho ricevuto questo…

Gepostet von Simone Milani am Samstag, 6. Juni 2020

 

Continue Reading

Foto e Video

Gs Tv – festa per la C, Mario Ceri: “Punteremo alla salvezza”. Simone Ceri: “Minguzzi? Ottimo ds”. Magrini: “Faremo innesti mirati”

Intervistati i proprietari del Grosseto, Mario e Simone Ceri, mister Magrini, l’ex-diesse Bicchierai e il preparatore dei portieri Ferioli

Published

on

Grosseto Nella splendida cornice del centro sportivo di Roselle, è stata festeggiata la promozione in Serie C dell’Us Grosseto con una serata organizzata in modo pregevole. Sono intervenute anche eccellenze del territorio, come Mantellassi (vini), Subissati (salumi) e Il Fiorino (formaggi) ad allietare i palati dei numerosissimi tifosi biancorossi accorsi a festeggiare insieme a tutto il Grosseto il ritorno tra i professionisti. A tal proposito, Yuri Galgani di Gs Tv ha intervistato il presidente biancorosso Mario Ceri, il copresidente Simone Ceri, mister Lamberto Magrini, l’ex-ds Egidio Bicchierai e il preparatore dei portieri, Raffaele Ferioli. Riprese di Ilario Uvelli.

Continue Reading

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi