Teramo-Grosseto: le pagelle

GROSSETO 7,5 Attento, ma propositivo. Ad inizio partita non disdegna di giocare e lo fa con buona personalità. Anche dopo il vantaggio, controlla con ordine e senza subire particolarmente le ripartenze avversarie. Subisce il pareggio ad avvio di ripresa su un jolly pescato dagli avversari. Riesce comunque a rallentare gli avversari e cerca di gestire del gioco. Finisce per soffrire come prevedibile, negli ultimi 20 minuti, con gli ospiti proiettati in avanti. Da autentico rapace, sferra gli artigli in contropiede e strappa tre punti di sostanza.
MANGIAPELO 6.5 Pronto sul tiro di testa di Diakitè, meno quando sbaglia l’uscita al limite dell’area sul finire del primo tempo. Nella ripresa si oppone ad una conclusione da fuori area, molto insidiosa. Eccede nelle proteste e viene ammonito.
VARRICCHIO 5,5 Ordinato in avvio, con il tempo soffre la presenza di un giocatore come Donnarumma, che sovente lo salta, appare ancora in ritardo di condizione, tanto da commettere un fallo che gli costa il giallo, il mister capisce che è in sofferenza  e lo sostituisce al 64′ con Elez.
BURZIGOTTI 6,5 Detta bene i tempi della difesa a tre.
MARIOTTI 6.5 Lotta senza sosta, rimedia anche un colpo che lo costringe a bendarsi la testa. Veramente uno che non molla mai, buona la sintonia con i compagni di reparto.
ALBERTINI 6,5 Una condizione migliore gli consente di proporsi con maggiore successo sulla fascia. Sul finire, si porta stabilmente in difesa dove libera in maniera pregevole su diverse incursioni avversarie, con precisione chirurgica.
ONESCU 6 Buona gara di contenimento, si mangia la palla del possibile 4-1, facendosi ipnotizzare dal bravo portiere avversario. Anche per lui un giallo.
MASSIMO 6,5 Sempre presente nella manovra del Grifone, ancora qualche lancio non preciso, giocatore che svolge egregiamente sia la fase di copertura che quella di costruzione del gioco.
FINAZZI 6 Una partita di sacrificio, si porta spesso nelle retrovie a dar manforte ai compagni. Esce all’86’ per Verna.
BORON 6 Primo tempo dove si è visto in buoni scambi con Finazzi per proporsi in sovrapposizione, esce al 53′ per un brutto colpo e lascia il posto a Formiconi.
PICHLMANN 7 Una garanzia, un colpo di testa magistrale spezza l’equilibrio del match. Aiuta i compagni arretrando molto, anche recuperando palloni importanti nella propria metà campo.
TORROMINO 8 Uomo partita. Due assist e mezzo che sarebbero stati tre se Onescu non si fosse divorato il 4-1, e un gol. Prova di forza e capacità balistica importante. Assist per i gol di Pichlmann e di Elez. Un gol dei suoi. Recupera una palla a metà campo, si accentra e fa partire un missile dai trenta metri che si infila nelll’angolo basso dove non arriverà mai nessuno. Finisce la partita dietro ad aiutare i compagni.
FORMICONI 6,5 Al debutto stagionale, parte dalla panchina entrando al 53′ per sostituire l’infortunato Boron. Risponde presente, con autorevolezza si destreggia bene anche nelle ultime concitate fasi finali, con gli ospiti alla disperata ricerca del risultato.
ELEZ 6,5  Chiamato al 64′ a prendere il posto di Varricchio, si presenta con un grande inserimento sul secondo palo quando di piede ribadisce in rete una perla messa a disposizione da Torromino. Denota personalità anche in fase difensiva, dove apporta il suo contributo nella mezz’ora che è chiamato in campo a sostituire uno stanco Varricchio.
VERNA Sv Entra all’86’ per sostituire Finazzi.
PROIETTI 6 Arbitraggio nel complesso equilibrato.

 

6 Comments
  1. CARPEnetti DIEM 5 anni ago
    Reply

    Tutti bravi, ma complimenti in particolare a Torromino, un calciatore che in questa Lega Pro può fare davvero la differenza. Oggi gol alla Miccoli e assist da applausi. Diamogli fiducia e teniamocelo stretto.

    • Luca Ginanneschi 5 anni ago
      Reply

      Hai proprio ragione, Torromino ha grandi qualità e saprà farci divertire. Nel complesso, la squadra sta supplendo alla mancata preparazione, con tanta voglia.

  2. Sologrosseto 5 anni ago
    Reply

    Sono d’accordo con i voti.Avrei dato un 7 ad Albertini perchè ha fatto due interventi uno in diagonale e in recupero che ha praticamente salvato due probabilissimi gol.

    • Luca Ginanneschi 5 anni ago
      Reply

      Il ragazzo ha sicuramente buoni margini di crescita. Se continua così, non avrà difficoltà a strappare voti anche più alti

  3. Corrado 5 anni ago
    Reply

    Albertini è, come minimo, da 7,5! Una piacevolissima sorpresa! Questa squadra saprà regalarci tante emozioni! FORZA GRIFONE!!!

  4. grifos 5 anni ago
    Reply

    Voti ineccepibili… Stavolta non eri controsole…ah ah ah

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news