Sant’Andrea, tutto pronto per l’inizio della stagione. Da sabato si inizia a sudare

Nella foto Alessandro Renaioli con il proprio staff

Sant’Andrea. C’è molta curiosità di vedere all’opera il Sant’Andrea. Si potrebbe titolare tranquillamente la quiete dopo la tempesta. Dopo l’addio di Luca Vaselli e il conseguente travaso di giocatori che hanno attraversato l’Albegna e sono approdati con il tecnico Luciano Tommasi all’Albinia, c’è sicuramente voglia di ripartire.

Si inizierà sabato 10 agosto agli ordini di mister Alessandro Renaioli e con tanti volti nuovi. Negli ultimi giorni di mercato (molto difficile) il ds, Emiliano Zauli, ha cercato le quote “under” e grazie ai buoni rapporti con le squadre del capoluogo maremmano sono arrivati Michele e Mirko Bromo dell’Atletico Grosseto, Federico Temperani e Giovanni Cogno dall’Invictasauro,Thomas Anselmi e Francesco Lorini dall’U.S. Grosseto, Luca Del Segato dall’Acquapendente.

Un Sant’Andrea che partirà con il chiaro intento di conquistare la salvezza al suo primo anno storico in un campionato difficile quale è quello di Promozione.
Ricordiamo che la preparazione inizierà sul campo di Magliano in Toscana, vista l’indisponibilità di quello di Sant’Andrea dove si sta svolgendo la sagra della società.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news