Il Ribolla presenta la rosa. Guscelli: “Il segreto sarà lo spirito di gruppo”

A Ribolla è tutto pronto per la nuova stagione di Terza categoria. Obbiettivo playoff per il sodalizio bianconero che, dopo la retrocessione dalla Promozione e la scelta di ripartire dalla Terza categoria, adesso punta ad un progetto nuovo e sostenibile, con staff tecnico e giocatori del posto. Ad illustrare le novità è il ds Paolo Turacchi: “Iniziamo un nuovo ciclo – dice -, coinvolgendo nella squadra molti giocatori di Ribolla, puntando molto sui giovani, affiancati però dagli over 30 che possono essere considerati le “vecchie glorie” locali”. La rosa della prima squadra sarà allenata da Guscelli. “La squadra si può dire sia nuova considerati alcuni rientri di spessore – spiega il tecnico, il nostro segreto dovrà essere lo spirito di gruppo”. Questa la rosa: portiere Calabrò; difensori, Ciampolini, Biondi, Calisti, Radi, De Rose Fabbri L., Fabbri M. e Mari; centrocampisti Marignoni, Marri, Filippini, Ceccarelli, Mazzuca,
Agostini, Simonetti, Barbarini, Gabellieri, Giannellini e Ederiferi, mentre in attacco ci saranno Giacalone,
Cozzolino, Alieu, Pennacchini, Guscelli, Paris, Vivarelli e Mauro.

4 Comments
  1. Mah 3 anni ago
    Reply

    Ma salvatore che fine ha fatto ?

  2. lo so io 3 anni ago
    Reply

    Probabilmente sarà andato all’albinia ahahahahhahahahahahahahahahaahahahaha oppure al roselle ahahhahahahahaahahahahahahahaha oppure sampdoria hahahahahaahahahahahhah

  3. Matteo Salvatore 3 anni ago
    Reply

    So qua, ma poi perché le cose non me le dite in faccia ? rimenate sempre dietro ad un anonimo ah ah ah ah non siete così grandi e vaccinati ? Mamma Santa quanto siete RIDICOLI!
    Comunque sono sicuramente in un posto meglio! 😉

  4. Ahahahah 3 anni ago
    Reply

    Per i commenti di mah e lo so io , Salvatore intanto ha trovato una squadra e una società seria e non cialtroni , e poi la visto che si allena tanto con UNA DONNA chissà chi sarà. …….!!!!!!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news