Da Avellino: praticamente fatta per Biraschi in Irpinia

Davide Biraschi (immagine tratta da: www.parlandodisport.it

Avellino. Davide Biraschi, come prospettato già alcuni mesi fa, nella prossima stagione giocherà in Serie B con l’Avellino. Infatti, pare proprio che i Lupi abbiano saputo convincere il giocatore, in scadenza di contratto col Grosseto, ad accettare la loro proposta. Dunque, il forte difensore unionista lascerà la Maremma, dove è arrivato come giovane promessa, salvo poi esordire anche in B. Ricordiamo che Biraschi, rientrato pochi mesi fa dopo un lunghissimo infortunio (nella foto in basso), è stato uno degli elementi più positivi dell’intera rosa unionista. Negli ultimi tempi, poi, si è parlato anche di un interessamento di altri club, ma l’Avellino ha sempre continuato a seguire il giocatore, certo di strappargli un “sì”.

grosseto biraschi infortunio1
L’infortunio di Biraschi in Grosseto-Prato 1 a 3 del 27 aprile 2014 – www.grossetosport.com
11 Comments
  1. Grifo1912 4 anni ago
    Reply

    Beh, che si tratta di giocatore da categoria superiore si vede subito da come si muove e dall’autorevolezza con cui gestisce il pallone nonche dalla continuita di tale rendimento.
    Indubbiamente, se fosse stato presente per tutto il campionato, il Grosseto avrebbe avuto molti meno problemi e piu punti in classifica

    • Evidentemente a qualcuno è’ sfuggito visto che non gli è’ stato prolungato il contratto ed ora va via a parametro 0

      • Yuri Galgani 4 anni ago
        Reply

        Non credo che la cosa sia sfuggita in società. Forse è stato proposto al giocatore un prolungamento ritenuto inadeguato o magari è stato il club biancorosso a fare la scelta di lasciar andar via Biraschi a parametro zero. Sinceramente non lo so.

  2. Corrado 4 anni ago
    Reply

    Perdiamo subito uno dei migliori pezzi di questo Grosseto… Un vero peccato, per noi… Auguri a Biraschi, che saprà farsi valere in serie B, categoria a lui consona.

  3. piede 4 anni ago
    Reply

    Burzigotti non interessa a nessuno ?

  4. Franco 4 anni ago
    Reply

    Per firmare bisogna essere in due, quindi… Ha scelto la Serie B giustamente e va in una piazza attaccata alla squadra e con una tifoseria caldissima come qui a Grosseto (criticare è la cosa che sappiamo fare meglio).

  5. massimo 4 anni ago
    Reply

    Non e per criticare ma per ragionare. Qui chi non la pensa come la società e considerato un disfattista. Pensateci l’unico giocatore del vivaio che riesci a valorizzare va via senza un minimo diritorno economico. Ma va be’ contenti voi tanto Camilli i soldi c’è l’ha a sfa’

    • Yuri Galgani 4 anni ago
      Reply

      Le critiche costruttive non fanno mai male, ci mancherebbe! Ripeto, personalmente non conosco se sia stato il giocatore a scegliere di non rinnovare o, se magari, il Grosseto abbia preferito fare altre scelte, fatto sta che da Avellino danno la cosa per certa.

  6. il tanche 4 anni ago
    Reply

    io credo e ripeto come dice yuri che sia già dell’Avellino, ma le firme si mettono in due e credo che scegliendo la serie B e una piazza importante sia chiaro che sceglie quest’ultima , poi che siamo criticoni lo siamo e comeee

    • Non è’ questione di criticare e’ una constatazione di fatto, se perdi Biraschi e prima di lui Ronaldo e fai un pluriennale ad Asante chi fa le valutazioni tecniche dei giocatori qualche errorino pensa l’abbia fatto, sono valutazioni che il Presidente, se mal consigliato, abbia fatto

  7. claudio 4 anni ago
    Reply

    …..certo è ‘ ke, se lo avessero seguito nella partita contro il Gubbio,non sarebbe stato aquistato neanke dal ….Canicattì. .. .!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news