Connect with us

Grosseto Calcio

Grosseto, ritorno al 4-4-2 per la sfida verità

Published

on

Advertisement
3 Comments

3 Comments

  1. argentario82

    6 Mar 2014 at 21:11

    bene acori, bene! 4-4-2 è lo schema migliore per il grifone…mettere un giocatore vicino a ferretti, sia giovio, gioè o esposito, è una buona idea! e comunque non è vero che si deve vincere a tutti i costi…se nelle 3 partite con salerno, Catanzaro lecce rimediamo anche solo 2 punti, possiamo battere praot e pisa in casa, e vincere le 3 trasferte con pagani viareggio e barletta…32 partite 48 punti, 1,5 punti a partita, il nono posto potrebbe esserci, le altre si dovranno pur scontrare, anche se la Nocerina falsa un po’ sti calcoli…comunque se si vince domenica è meglio, certo! forza ragazzi, forza acori, coraggio!

  2. argentario82

    6 Mar 2014 at 21:15

    e comunque acori a rimini l’ultim anno fece 18 punti le ultime 8 partite, 15 le ultime 5, segno che il suo gioco dovrebbe dare più frutti da marzo in poi…vediamo vediamo avanti grifone

  3. dario lombardi

    7 Mar 2014 at 15:59

    è importante battere la salernitana non solo perchè la avviciniamo in classifica, ma anche perchè se perdiamo diventano importanti gli scontri diretti e le differenze reti. da considerare poi che la salernitana deve avere i 3 punti con la nocerina.il campionato si giocherà punto per punto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi