Tennis Tavolo Ultimissime Altri Sport

Tennis Tavolo: bilancio negativo per l’Invicta Grosseto, agrodolce per l’Anspi Arca Orbetello

Grosseto. In questo fine settimana sono ripresi i campionati a squadre di tennis tavolo nei quali il bilancio delle quattro formazioni dell’Invicta Pace Grosseto è stato complessivamente negativo con un successo e tre sconfitte, Nel girone I di serie C1 è giunta l’unica vittoria. La squadra grossetana si è infatti imposta in trasferta per 5-0 col King Ping Di Cesare grazie a 2 punti di Giuseppe Cretella e Barbadori ed uno di  Riccardo Malpassi, mantenendo così il primato in classifica condiviso con il Tt Arezzo con 6 punti. In C2, il team biancorosso ha invece perso in casa 5-2 con la capolista Arezzo con un punto ciascuno conquistato da  Lorenzo e Giacomo Mascagni, facenti parte del team insieme a Maurizio Stefanelli. In D1  sconfitta casalinga per 5-1 dell’Invicta Freedom, composta da Paolo Gherardi, Dario Celli e Maurizio Pieraccini, autore dell’unico punto, battuta dal Tt Valdarno. Infine, in D2, l’Invicta Gli Spietati composta da Alessandro Camaiti, Carmine Esposito, Alvaro Ferrucci e Giulio Guerrini ha pero 5-3 con la Libertas Siena. Per i grossetani 2 punti di Camaiti e uno di Esposito.

Sono ripresi i campionati regionali a squadre di tennis tavolo e le due squadre dell’Anspi Arca Orbetello hanno ottenuto un successo casalngo e una sconfitta esterna. Nella sala parrocchiale del Neghelli, nella terza giornata del girone D di serie D1 il team lagunare composto da Ady Gorosedtsky, Emanuele Errico Franco Ciacci ha battuto 5-3 la Libertas Siena (Doldo, Basile, Lamioni) rimanendo alle spalle della coppia di testa Arezzo e Valdarno, con due vittorie e una sconfitta. Tre i punti conquistati dall’imbattuto Gorosedtsky, mentre Ciacci ed rrico ne hanno fatto uno ciascuno. Nel girone F di serie D2, invece, la squadra orbetellana composta da Raimondo Rotelli, Alessandro Bartolini, Cesare e Michele Manuelli, è stata nettamente sconfitta 5-0 dalla capolista Tt Arezzo B (Appannati, Romanelli, Falchi) rimanendo all’ultimo posto insieme al Dlf Pogggibonsi

 

Daniele De Angelis

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.