Juniores regionali: le partite della quinta giornata, trasferte per Grosseto ed Invicta

Grosseto Di pari passo, come in questo avvio di campionato abbiamo potuto vederle, il Grosseto e l’Invicta sono al vertice del campionato e questo sabato incontreranno rispettivamente l’Antignano e il Poggibonsi, entrambe a quota quattro punti. Le compagini maremmane dopo un inizio scoppiettante sono in vetta alla classifica, collezionando nei tabellini due pareggi e due vittoria a testa. Numeri alla mano – soppesando anche il fatto delle sole quattro gare disputate – il Grosseto vanta delle statistiche di un certo livello: con dieci rete segnate e solamente due subite. Un ritmo del genere è sostenuto soltanto da un’altra squadra: l’Invicta. Difatti, l’equipe di Giagnoni notifica otto reti fatte e tre subite, a confermare l’andamento in sincrono con la cugina. Sono avvisate quindi le avversarie di turno, marchiate invece da record negativi come dimostrano le otto reti subite dal Poggibonsi (per il momento detentore della peggior differenza reti).

Gli incontri della quinta giornata:

Antignano – Grosseto

Atletico Etruria – Sporting Cecina

C. Fiorentino – Mazzola Valdarbia

Armando Picchi – S. Gimignano

Venturina – Atletico Piombino

Poggibonsi – Invicta

Montelupo – Badesse

Sport club Asta – Gracciano

Classifica

Grosseto                           8 punti

Invicta                              8 punti

S. Gimignano                  7 punti

Atletico Etruria               7 punti

Sport Club Asta               7 punti

Mazzola Valdarbia          6 punti

Atletico Piombino          5 punti

Venturina                        5 punti

Armando Picchi              5 punti

Castelfiorentino             5 punti

Antignano                       4 punti

Poggibonsi                       4 punti

Sporting Cecina              4 punti

Montelupo                       4 punti

Gracciano                         3 punti

Badesse                             0 punti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news