Alla scoperta di Vilfor Hysa

Grosseto Vediamo di conoscere meglio il neo-acquisto unionista, l’attaccante albanese Vilfor Hysa, nato a Tirana il 9 settembre 1989. Dunque, tra pochi giorni compirà 28 anni. Si tratta di un giocatore alto 173 cm. e dal peso di 67 kg. A livello giovanile ha vestito le maglie delle selezioni U17-19-20 e 21 del suo Paese, mettendo insieme 2 gol in 16 presenze complessive. In carriera, invece, tutta svolta in Albania, ha debuttato nella Kategoria Superiore (la nostra Serie A) nel 2006-07, con il Tirana. Ha vestito anche le seguenti maglie: Teuta, Laçi, del Flamurtari Valona, Vllaznia, Kastrioti e Kukësi. Tutte, sempre in Kategoria Superiore. Nel 2015-16, invece, è sceso nella Kategoria e Parë (equivalente alla nostra B), per poi tornare in Kategoria Superiore lo scorso anno con il Kamza. Quest’anno, al contrario, giunto in Italia, stava per accordarsi con L’Aquila, ma alla fine la serietà del progetto della famiglia Ceri l’ha convinto a sposare la causa biancorossa. Destro naturale, Hysa può giostrare sul fronte d’attacco ricoprendo più ruoli.

4 Comments
  1. Lupo1912 2 anni ago
    Reply

    Ragazzi, la squadra ora è completa, la società ha dimostrato con i fatti di voler vincere il campionato, un invito a chi ancora non l’ha fatto, SOTTOSCRIVIAMO L’ABBONAMENTO! Entusiasmo genera entusiasmo, andiamo allo stadio a sostenere la squadra!

  2. BlackEagle 2 anni ago
    Reply

    Effettivamente a questo punto non c’è motivo per non fare un abbonamento.
    Io l’ho fatto il primo giorno di prelazione, fatelo anche VOI!

  3. Capitano 2 anni ago
    Reply

    Tranquilli, appena rientra il Capitano i problemi a fare gol si risolvono tutti.
    Grande Matte

    • Lupetto 2 anni ago
      Reply

      Gioca spesso quest’anno. Purtroppo negli ultimi 2 anni ha giocato poco, non giocherà tanto neanche quet’anno. Dai golden non mollare

Rispondi a Lupetto Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news