Prima Categoria: il punto dopo la prima giornata di Coppa

Nella foto di Fiorenzo Linicchi lo Scarlino 2015/2016

 

SCARLINO E MONTEROTONDO, ESORDI VINCENTI Scarlino e Monterotondo sono le due protagoniste maremmane nella prima tornata di gara di Coppa. Le due compagini escono vittoriose nei propri incontri e attenderanno così la gara di domenica prossima per poi giocarsi la qualificazione nel primo mercoledì dopo l’inizio del campionato. Due successi nati da partenze lampo, con il risultato messo in cascina dopo la prima mezz’ora di gioco: i gol di Gualtieri e Cucini hanno dato il là alla truppa di Visalli, permettendo di superare 2 a 0 il Venturina. Ancora meglio aveva fatto il Monterotondo, che si era portato sul 3 a 0 contro la Casolese nella prima frazione, per poi subire la parziale rimonta dei senesi. Bene anche la matricola Amiata, capace di espugnare il campo del Ponte d’Arbia per 1 a 2 con Coppi subito a segno e in evidenza.

IL FATTORE “X” DOMINA NEGLI ALTRI INCONTRI Tre pareggi negli altri incontri che interessano le maremmane: spettacolare e ricco di gol il 2 a 2 nel derby tra Castiglionese e Alberese, con i rossoblù ripresi due volte (in gol l’ex Pedroni e Smajli) dalla doppietta del giovane talento Masini. A reti bianche, invece, Neania Casteldelpiano-Montalcino, con i giallorossi che si sono confermati squadra dalla ottima struttura difensiva di fronte a una squadra che ha cambiato molto rispetto all’anno scorso e che vuole tornare protagonista. Il Castell’Azzara invece fa 1 a 1 contro il Forte Belverde, con il gol del neoarrivato Di Fiore che illude il team di Fortunati, ripreso poi dal gol di Martino.

6 Comments
  1. Ilcinese 3 anni ago
    Reply

    Partita nettamente dominata dal montalcino,con diverse palle gol. Il castel del piano ad oggi poca roba.

    Mi dicono di un super amiata,caro zanzara se corri troppo forte ora a fine anno cammini.

    • gruppo ziru 3 anni ago
      Reply

      salutiamo il nostro amico BONELLI.presto verrai a cena con il nostro capo ultras ZANZI.

    • Jack 3 anni ago
      Reply

      Caro cinese credo che il tuo informatore abbia sbagliato partita..il montalcino credo al completo ha dimostrato di essere un ottima squadra ma non ha dominato niente ha avuto le sue occassioni come le ha avute la neania (rigore sbagliato) e nei 20 minuti giocati in superiorità numerica non ha mai tirato in porta. Per una squadra che a speso e vuole dominare il campionato a mio parere deve dimostrare con i fatti e non con le parole. Dimenticavo Neania con 6 7 pedine importanti assenti.

  2. Osservatore Toscano 3 anni ago
    Reply

    Uno 0/0 ben giocato, considerando il forte caldo del pomeriggio. Neania organizzata, ma inferiore al Montalcino sul piano del gioco, spesso eseguito con palla a terra e buoni movimenti della squadra ospite. Sottotono la prova di Bonelli, ancora non in buona forma fisica; Grieco grande motore ma non sempre lucido. Buona la prestazione di tutta la squadra ospite (soprattutto quella di Dezi) nella quale si sono particolarmente distinti i giovani tra cui Marcocci in difesa e Russo a centrocampo.

  3. Ilcinese 3 anni ago
    Reply

    Jack posa il fiasco,siamo stati superiori punto.

    • Jack 3 anni ago
      Reply

      Ti ripeto se quello che hai fatto secondo te è dominare di partite ne vinci poche!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW