Silva: “Siamo in crescita”, Pichlmann e Torromino subito in campo

GROSSETO – Per la seconda giornata di campionato mister Silva si accinge a modificare tre undicesimi della squadra vista all’esordio con la Pro Piacenza. Il tecnico del Grosseto con una settimana in più di lavoro lancia a Teramo (sabato ore 14,30) dal primo minuto il tandem d’attaccanti PichlmannTorromino. Cambierà anche il terzo difensore, sulla destra Elez o Mariotti completeranno il pacchetto con Varricchio e Burzigotti. Resta l’incognita della preparazione atletica sulla quale mister Silva si augura di vedere ulteriori miglioramenti:

La squadra mi ha sorpreso positivamente per quanto fatto nel secondo tempo di domenica – ricorda Silvasul piano fisico temevo molto peggio, in settimana ci siamo allenanti affinché la squadra migliorasse nell’atteggiamento in campo, che significa reparti più corti e mezzali maggiormente propositive”.

La squadra si è allenata anche sul sintetico, lo stesso tipo di terreno che ritroverà a Teramo:

I nostri avversari giocano praticamente con quattro attaccanti, sono bravi a far correre la palla ma concedono anche qualcosa in difesa – analizza Silva – dobbiamo stare corti e cercare di interpretare al massimo il 3-5-2 che non potrà certo come quello che Conte ha proposto alla Juve o in Nazionale, ma va interpretato in quella maniera con la stessa intensità e voglia di attaccare”.

Il tecnico non sa indicare di quanto rodaggio avrà bisogno la squadra, per adesso si limita a valutare lo stato attuale delle cose:

Per il momento il mio ruolo è quello di fare meno errori possibili. Sono già convinto che in questi ulteriori 4-5 giorni siamo cresciuti – continua il tecnico del Grosseto – possiamo fare sessanta minuti di partita vera, poi aldilà del gioco mi piacerebbe vedere un po’ più di esperienza, o malizia come si dice nel calcio: sui calci d’angolo e palle inattive siamo stati incisivi, ci farebbe davvero comodo in questo momento una bella dose di concretezza”.

25 Comments
  1. Andrea 5 anni ago
    Reply

    Da tifoso ascolano vi dico che avete l’allenatore più scarso della storia del calcio… Ne vedrete di comiche

  2. piede 5 anni ago
    Reply

    Quando venne qui con l’Ascoli, mise ZAZA in panchina, già da li ho capito tante cose….

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Piede,
      guarda che è stato Silva a volere Zaza all’Ascoli!

    • Andrea 5 anni ago
      Reply

      Per la precisione, un certo Braglia, che in tanti hanno osannato, lo stesso Zaza l’ho impiego pochissimo tant’è che dalla Juve stabia fini al Viareggio, nel quale è esploso..poi Silva sarà scarso, ma non credo che ne Conte ne Mourinho, ne capello avrebbero accetato la panchina biancorossa (con tutto il rispetto)…Perciò almeno un pò di esperienza ce l’avrà, se dovrà essere criticato si vedrà…x il momento è ingiudicabile in quanto lavora con una squadra da 2 settimane…

    • Grifo1912 5 anni ago
      Reply

      Se è per questo qualche altro teneva in panchina Immobile. Che vuol dire? Ci sono calciatori che non nascono imparati e devono fare gavetta prima di esplodere. Senno perché Zaza non era mai stato convocato da Prandelli?
      Discutere Silva arrivato 10 giorni fa poco piu mi pare da mondo ipervenusiano. Discutere un Silva che ha dovuto imbastire una squadra di ragazzini o altri arrivati due sere prima mi pare da …non mi viene la parola.
      L’ascolano dovrebbe ricordare la salvezza miracolosa che Silva fece ad un Ascoli che era praticamente gia retrocesso.
      Memoria debole o antipatia epidermica?

  3. Il tanche 5 anni ago
    Reply

    verooo piede

  4. francy 5 anni ago
    Reply

    Allenatore scarso consigliato dal gruppo pieroni……..
    la società è già alquanto irritata per alcune scelte però come è giusto che sia diamo la possibilità a lui e al suo secondo di dimostrare il contrario con i risultati è chiaro che Camilli non è uno che aspetta molto speriamo bene per lui ma soprattutto per il grifone …….la sensazione è che il tempo per Silva non sarà tantissimo
    ho l’impressione

    • Il bersani 5 anni ago
      Reply

      se perde male a Teramo rischia di brutto

    • ser 5 anni ago
      Reply

      La Società dovrebbe essere irritata solo con se stessa ! Giocatori che si conoscono da una settimana, che non hanno fatto allenamenti insieme, che hanno preparazioni atletiche verosimilmente differenti, che devono ancora assimilare il modulo di gioco impostato dall’allenatore. In una situazione come questa se non vengono i risultati si dà la colpa all’Allenatore?! Camilli non aspetta molto ma in compenso fa aspettare molto

    • Sologrosseto 5 anni ago
      Reply

      Chissà Francy se hai anche la sensazione che si possa tesserare Morero.Ogni tanto qualcuno “bono” si può anche prendere con uno sforzo economico,magari con un biennale,senza aspettare che arrivino altri a prenderlo dopo avergli fatto la preparazione,vedi Giannini lo scorso anno.

      • Yuri Galgani 5 anni ago
        Reply

        Penso tu volessi dire Mancini, giusto?

        • Sologrosseto 5 anni ago
          Reply

          Ah,si Mancini!

    • Grifo1912 5 anni ago
      Reply

      La Societa è irritata? Ma davvero? Con se stessa immagino. Sapessi quanto siamo irritati noi della manfrina durata fino ad ieri!! S’e gia dimenticato tutto il casino? E i ritardi paurosi? Che bello pero avere un carattere cosi che riesce a cancellare d’emblé tutti i propri gravissimi sbagli. Vorrei averlo io un carattere cosi, per poter incolpare sempre gli altri quando sbaglio io.

  5. tex 5 anni ago
    Reply

    il giovane difensore che ha mandato allo sbaraglio , facendolo giocare con una difesa a 3 non rientra nei 21 che portera in trasferta , gli ha gia segato le gambe …..adesso vediamo cosa si inventa..se come dice loro giocano a 4 in avanti spero cambi modulo altrimenti ci vo il pallottoliere

    • Criticare un allenatore che è’ arrivato da 10 giorni ha dovuto far giocare un ragazzino perché’ non aveva altre alternative e giocatori appena arrivati. Se poi si deve dare la colpa all’ allenatore per colpe di altri va bene tutto. Per quanto riguarda il non impiego di Zaza contro di noi se non ricordo male e’ perché’ c’era un turno infrasettimanale e Zaza entro’ nel secondo tempo. Per il tifoso di Ascoli, se noi abbiamo un allenatore scarso lui pensi al portiere che hanno preso da noi.

  6. elbanodalontano 5 anni ago
    Reply

    Vedo che l’ottimismo non manca……..il carro e’ sempre voto ora voglio vede’ a maggio quanti lo sapevo o io l’avevo detto conteremo…….e poi tutti sul carro e via!!!!!!!

  7. francy 5 anni ago
    Reply

    La mia sensazione è che l’ultimo giorno di mercato tutto era legato a piazzare Asante e Giovio che hanno gli ultimi contratti onerosi in essere se fosse andata in porto una di queste due operazioni sicuramente camilli avrebbe contrattualizzato qualche nome importante tipo terlizzi
    se dovesse partire giovio ho la sensazione che possa essere acquisito Morero!!!!
    comunque vada penso che silva non abbia gestito i primi giorni di lavoro come camilli si aspettava soprattutto nella valutazione e gestione dei giovani tanto che pare si vocifera di un patron dubbioso e a sensazione dico che silva bravuomo non regge molto ahahahah

    • Yuri Galgani 5 anni ago
      Reply

      Se dovesse partire Giovio, benissimo l’ingaggio di Morero per la difesa, ma resterebbe da sistemare l’attacco, con un vice-Pichlmann da prendere tra gli svincolati.

  8. Giorgio Mangiapane 5 anni ago
    Reply

    Certo ci vuole tanta fantasia a criticare gia’ un allenatore preso qualche minuto fa(sic)con giocatori scaricati da qualche ora al campo allenamenti….!!!!!!e’ chiaro..sto facendo del sarcasmo..ma insomma calmi….e poi la societa’e’ESENTE?ma perpiacere!!!!!

    • Grifo1912 5 anni ago
      Reply

      La fantasia c’è caro Giorgio. Forse ce n’è un po troppa. Forse ci vorrebbe invece un briciolino di buonsenso e soprattutto di sana valutazione delle proprie responsabilità gestionali. Merce rarissima. Che nemmeno si puo comprare. Io temo il solito tourbillon di ogni anno. Allenatori a ripetizione che sconvolgeranno la testa anche di calciatori esperti e tosti. Di solito faccio l’esempio di una classe scolastica che cambia 4-5 professori in un anno e ai risultati di quei poveri alunni. L’anno scorso è stata la prima causa degli insuccessi sportivi del Grosseto, secondo me. Che si fa, si ricomincia da subito ad arruffare le carte?

      • Vorrei sapere in concreto di cosa e’ accusato Silva, di avere gestito male gli oltre 30 giocatori che si è’ trovato ad allenare? Aveva chiesto un difensore ed un centrocampista esperti, se gli porti altri 6 ragazzi inesperti oltre agli altri che già’ aveva e’ colpa sua?. Se poi il principale passatempo di grosseto è’ far fuori gli allenatori va bene. Io non sono mai stato tenero con gli allenatori passati, molto scarsi, salvo rare eccezioni, ma giudicare ora in negativo Silva mi sembra eccessivo, e poi così facendo si danno già’ degli alibi ai giocatori ed ha chi ha costruito la squadra di eventuali, speriamo di no, insuccessi.

  9. Alberto 5 anni ago
    Reply

    L’anno scorso il Lecce inizio’ in maniera disastrosa il campionato,ma poi si riprese e raggiunse il play off con tutta facilità’.
    Il Grosseto e’ stato costruito in 15 giorni.Diamo tempo al tempo.I presupposti per ben figurare ci sono ed anche il tempo a disposizione.
    Lasciamoli lavorare in tutta tranquillità’ e non mettiamo troppa pressione.Il Prato ha già’ raggiunto 700 abbonamenti,poche chiacchiere ,vediamo di fare molto meglio.questa deve essere la risposta della tifoseria Biancorossa.

  10. Andrea 5 anni ago
    Reply

    Non abbiamo niente contro di voi… Anche perché noi il prossimo anno siamo in B e tra 3/4 anni in A…. Ma il mio era un consiglio perché Silva lo conosciamo bene… Allenatore scarsissimo e difensivista, aspettate e vedrete… Per quel che concerne il nostro portiere Lanni… Che volete che sia, vuol dire che vinceremo spesso 4 a 2 o 5 a 3! Forza Ascoli

    • Grifo1912 5 anni ago
      Reply

      Te mi sembri un bambino piccolo, da come scrivi. Non ti immischiare in cose dei grandi, dai retta a me. Se non era per eravate da tempo vai a sapere dove. Vi ha portatao ad una salvezza, tre anni fa, che fu un vero miracolo. Per farlo foste costretti a richiamarlo. Allora per piacere falla finita e discuti dell’Ascoli che dominera tutti i campionati sul tuo sito

  11. Alberto 5 anni ago
    Reply

    A quanto pare il campo comincia a darci delle positive risposte.Non ti curar di lor ,ma guarda e passa!!!!!!!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news