Lo Sticciano riparte dai senatori.

Tre senatori e tanti giovani. Lo Sticciano riparte da qui. Dopo la retrocessione dello

scorso anno, la società ha affidato la panchina della prima squadra ad Ugo Bartalucci.

Non semplice il cammino estivo del sodalizio biancoblu che ha dovuto affrontare

alcuni problemi legati ai giocatori. Lo storico portiere Luca Pobega ha cambiato aria,

con cui anche Sciorio. Il difensore Fastelli ha smesso, mentre i giovani in prestito

sono rientrati alla propria casa base. Lo zoccolo duro della squadra sarà però composto

da tre senatori quali Gianfranco Basta, Michel Aguirre e Manuele Magnani. Con loro

in rosa anche: Michele Agostini, Luca Fabbri, Dario Bartalucci, Lorenzo Gabellieri, Diego Armini

, Matteo Talluri, Fabio Ginanneschi, Silvio Andreozzi, Lorenzo Calabrò,

Alessio Salvadori, Stefano Magnani e Giacomo Pennacchini.

2 Comments
  1. Bassi M. 6 anni ago
    Reply

    Un grosso in bocca al lupo agli amici di Sticciano!

    Sono felice che abbiate risolto i problemi di rosa…e’ sempre un piacere trovarvi in campo!

    Un augurio particolare lo voglio fare al bomber Stevan ‘Jovetic’ Bianchi che quest’anno con gli assist di Juan Manuel ‘Talluri’ deve andare in doppia cifra!
    Buon campionato ragazzi!

  2. le cose cambiano 6 anni ago
    Reply

    Qualche tempo fa a sticciano si facevano i cori contro il ribolla adesso dalla rosa di 15 giocatori leggo sette nomi di ragazzi di ribolla. Il mondo cambia e si vede

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW