Vela d’altura: a Bastian Contrario e Big Hell One la “Regata Bastone”

Con la “Regata Bastone” va in archivio il quarto appuntamento con la Vela d’altura, valido per il campionato “Mar di Maremma” organizzato dal Circolo Nautico Maremma, Club Velico Castiglione della Pescaia, Club Amici della Vela e Circolo Marco Vela di Talamone.  Le due manches si sono svolte con un discreto vento dai 7 ai 10 nodi e in un clima di spensierata ma combattuta competizione, come sempre nello spirito che contraddistingue le competizioni organizzate dal sodalizio del presidente Marraccini. Nello specchio di mare di fronte al Porto della Maremma, 12 imbarcazioni si sono sfidate nelle due prove, tecnicamente dette “a bastone”, per una lunghezza totale di circa 10 miglia. Alla regata hanno preso parte, tra gli equipaggi, anche molti allievi della scuola vela del Circolo Nautico Maremma che, cimentandosi con le loro prime regate d’altura, hanno dato il loro contributo alla perfetta riuscita della manifestazione, mettendo a frutto l’esperienza fatta durante gli allenamenti di match race che si tengono settimanalmente durante le lezioni di vela. Due sono state le classifiche finali della manifestazione: la classe certificata IRC è stata vinta da Bastian Contrario, con il proprio equipaggio capitanato da Luca Vitale, davanti a Goldrake di Franco Saletti e Sobek di Luigi Pieraccini. La classifica della Classe Libera è stata ad appannaggio di Big Hell One, di Vito Porciatti, davanti a Morbin di Franco Pasquali e Tipicat 3 di Franco Fanciullacci. In serata, a cura dello staff del Bar del Porto, durante un aperitivo-cena offerto a tutti gli intervenuti dal Circolo Nautico Maremma, si sono svolte le premiazioni, effettuate insieme dal presidente del sodalizio, il comandante della delegazione di spiaggia Andrea Porzio, il presidente della Marina di San Rocco Luciano Serra e anche da una nutrita rappresentanza della nuova giunta comunale, capitanata dal vicesindaco Luca Agresti, dall’assessore allo sport Fabrizio Rossi, e da quello alla sicurezza Fausto Turbanti che hanno voluto dimostrare così la loro vicinanza e il loro impegno nello sviluppo turistico e sportivo a Marina di Grosseto. Prossimo appuntamento con la vela e con il Circolo Nautico Maremma, a Marina di Grosseto, per il 7 agosto con il trofeo “Optimist Master”.
 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW