Usd Paganico: colpo a sorpresa, Buso e Silvestro per il settore giovanile?

Campo sportivo "A.Uzielli" Paganico

Paganico. Molto attiva la società bianconera del presidente Fabio Rossi. Tra le priorità c’è quella di rafforzare il settore giovanile che in questi anni sta raccogliendo risultati interessanti. Un lavoro certosino, quello che Federico Amedei sta svolgendo in questo ultimo periodo, con l’obiettivo di consentire alla società di compiere un ulteriore salto di qualità. Secondo indiscrezioni raccolte, sembra prossimo alla chiusura l’accordo che porterebbe i mister Claudio Buso e Massimo Silvestro alla società Usd Paganico. Se confermato,  sicuramente un passaggio che potremmo definire clamoroso. Fino ad oggi, infatti, diverse erano state le società che avevano provato a strappare al Casottomarina i due tecnici, peraltro senza riuscirci. Sembra che a convincere i due allenatori, sia stato un progetto condiviso e la disponibilità di strutture tra le migliori del panorama calcistico provinciale. Ma la Società paganichese sembra non volersi fermare e lo sguardo per sviluppare l’attività e il bacino di riferimento della propria scuola calcio si è posato sul versante senese, dove pare vicina a stringere un accordo con una società di prestigio. La firma dell’accordo potrebbe essere solo questione di giorni.

14 Comments
  1. rilassato 4 anni ago
    Reply

    Li ho visti lavorare sul campo piu volte e posso garantire che in una struttura del genere riusciranno a dare ancora di piu. Se la notizia sarà confermata giu il cappello presidente Rossi.

  2. D.r, 4 anni ago
    Reply

    Complimenti al casotto che non ha saputo valorizzare questi due tecnici.
    Complimenti davvero.

  3. Dirigente 4 anni ago
    Reply

    Il casotto marina ha avuto un bellissimo rapporto con i due allenatori non cominciamo ha trovare e dire cazzate nel casotto si sono valorizzati sennò non avrebbero richieste vogliono trovare altri stimoli come è nel calcio gli auguriamo altre soddisfazione come meritano ci siamo lasciati tranquillamente da persone civili non accettiamo commenti fantasiosi grazie

  4. Mister x 4 anni ago
    Reply

    Forse non siete stati tanto bravi anche voi a trattenerli con progetti interessanti che dite ?

  5. Dirigente 4 anni ago
    Reply

    Noi abbiamo fatto tutto quello che era possibile fare la società a sempre ha secondato il loro lavoro, il potenziale strutturale ecc non poteva fare di più.se il Paganico a dei progetti più meritevoli più lungimiranti hanno fatto bene ad scegliere questa società il tempo sarà galante, rinnoviamo gli auguri ai due allenatori spero di essere stato definitivamente chiaro, auguro buona estate a tutti

  6. Mister x 4 anni ago
    Reply

    Mi risulta che i due allenatori, prima di accettare il progetto Paganico, avevano chiesto la prosecuzione con il Casotto, chiedendo più risorse, non certo economiche. La risposta del Casotto no è ancora arrivata, ma quello che anche loro hanno appreso da fonti diversequesta è l’arrivo di un nuovo tecnico e l’inizio di un nuovo programma che ha escluso Di Manno ed evidentemente anche loro, a cui erano legati per un progetto tecnico basato sui giovani. Questa è la stessa dirigenza che qualche anno fa aveva chiesto ai due allenatori di riorganizzare un settore giovanile devastato proprio da coloro che stanno rientrando adesso, evidentemente con argomenti interessanti e con un progetto migliore di quello proposto da Buso e Silvestro. Bastava solo essere chiari.
    Auguri per il nuovo progetto

  7. Mister X 4 anni ago
    Reply

    Sì, lei è stato chiaro, ma non capisco: perché non avete provato a dargli la prima squadra, invece di prendere Crea?

    • ingrasciotta Gian Franco 4 anni ago
      Reply

      ciao mister x perchè non mi dici chi sei? siccome mi piacerebbe scambiare le nostre idee su queste
      problematiche se vuoi oggi sono al campo alle ore 16 ciao un saluto

  8. tutta la dirigenza del casottomarina 4 anni ago
    Reply

    La Dirigenza del casotto marina ringrazia in modo esplicito le persone che hanno contribuito in modo
    egregio questi anni bellissimi, Lorenzo scaccia Dario Benucci, per motivi di lavoro familiari non possono
    in questo momento proseguire un grazie di cuore

  9. Mister X 4 anni ago
    Reply

    Allora diteci chi sarà il prossimo d.s?
    ormai avete iniziato a sparare i fuochi d’artificio diteci tutti i nomi no? !
    mi sa che quest’anno al marina si regalerà e si mangerà tanto pesce

  10. Luigi 4 anni ago
    Reply

    Io sinceramemte mi vergognavo ad andare in giro con quel pulmino,con i soldi della sagra potevano comprarne uno nuovo e quello sarebbe stato gia un passa avanti per trattenere i 2 allenatori,ed é per questo che nessuno avrebbe creduto al nuovo progetto

  11. Dirigente 4 anni ago
    Reply

    Una notizia bellissima nel ringraziare la terza categoria e la yuniores che hanno indossato le maglie della lega del filo d’oro la società verrà premiata da Luca Pancalli e la presenza del del noto cantante Enzo Arbore il dirigente nonché sostenitore da anni della lega di cui è parte integrante dello statuto societario il signor ingrasciotta Gian franco riceverà una targa a roma come sensibilizzazione per le persone non molto fortunate questo è un grandissimo riconoscimento altro che campionati vinti grazie si cuore a tutti da parte della societa

    • Mister x 4 anni ago
      Reply

      Molto lodevole l’operato del sig. Ingrasciotta, fa onore a se stesso e dà lustro alla Società.
      Vorrei solo ricordare al dirigente che sui campi della Provincia come anche a Marina di Gr, seguiti da persone serie e appassionate, ci sono tutti i pomeriggi ragazzi difficili, affidati ad istruttori qualificati. Hanno situazioni pesanti alle spalle. I pomeriggi sul campo sono spesso dedicati a questi ragazzi, ma è sicuro che nessuno pensa di vincere i campionati. La vittoria più grande è quella di portarli al campo e toglierli dalla strada. Ma questo non ha risonanza, non fa vincere premi o avere riconoscimenti. Sarebbe quindi lodevole, per voi a Marina che avete un settore giovanile, interessarvi nel quotidiano a certe problematiche, frequentare il campo anche nei pomeriggi anonimi grigi e freddi, per capire di
      cosa hanno bisogno questi ragazzi per stare meglio. Ciò arricchirebbe anche il vostro già grande impegno nel sociale, come ripeto non fa prendere premi, ma fa bene allo spirito.
      Grazie per aver messo tutti i lettori a conoscenza di questo importante riconoscimento dato ad una Societa di calcio maremmana.

      • Da Marina 4 anni ago
        Reply

        Io apparte penso di morire con tutti questi Orrori ortografici, ma poi il famoso Enzo Arbore addirittura!!! Come ogni volta si deve traviare il senso dell’articolo! L’articolo parla di due allenatori che se ne vanno da una società e qui si parla di riconoscimenti e di premi…..siamo alla fruttina!!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW