Verso Grosseto-Fucecchio, Sciapi: “Sarà una bellissima partita, l’accoglienza per me non sarà soft.”

Sciapi segna uno tre suoi tre gol ed esulta portando le mani alle orecchie.
Fucecchio. Lorenzo Sciapi è l’emblema del Fucecchio di questa stagione. Le sue prestazioni e realizzazioni hanno di fatto regalato un campionato al di sopra delle aspettative per la compagine fiorentina.
Allora che match ti attendi domenica?
<<Una bellissima partita tra le prime due della classe, sicuramente ci sarà pubblico. Mi aspetto una sfida combattuta, sicuramente come non me l’aspettavo all’andata un risultato così, non me l’aspetto neanche domenica, poi non si sa mai perché le sfide le caratterizzano sempre gli episodi.>>
Dopo i gol dell andata che accoglienza ti attendi dato che sei il più temuto?
<<Sicuramente non sarà soft, ma essere temuto vuol dire che sto facendo bene, ma indipendentemente dal singolo, il Fucecchio ha una grande squadra e un ottimo gruppo e se siamo arrivati a questo punto, vuol dire che la rosa c’è. Siamo la miglior difesa del campionato e il secondo miglior attacco, sappiamo che stiamo facendo una super stagione>>

Cosa ti fa più paura del Grosseto?
<<Il Grosseto ha una grande rosa anche in termini di quantità, e un grandissimo tifo che in casa può fare la differenz, e sicuramente ai nastri di partenza era l’unica squadra che doveva e deve vincere il campionato, ma non lo temo. Penso che noi ce la giochiamo alla pari con loro>>
Un pronostico ?
<<Dura farlo, dovrebbe essere una partita equilibrata. Il Grosseto ha due risultati su tre per stare tranquillo, noi perlomeno per riaprirlo solo la vittoria, non mi sento di fare un pronostico, ma penso che sarà una partita vivace, non da braccino>>

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news