Calcio a 5: Atlante in trasferta a Massa, occhio alla trappola

Nella foto il tecnico Chiappini

di Angelo Lombardi

MASSA. Dopo il pari interno di sabato scorso, contro la formazione sarda dell’Elmas, la capolista Atlante Grosseto è attesa da una trasferta a Massa, sulla carta alla portata di Barelli e soci, ma che potrebbe non essere così apparentemente facile come la classifica potrebbe dimostrare, 32 punti i grossetani e solo 15 per la formazione bianconera di Massa, sopra di quattro punti dall’ultimo posto detenuto dal Città Giardino, che vorrebbe dire retrocessione.

Fino ad oggi la formazione del presidente Iacopo Tonelli ha avuto un rendimento eccezionale in trasferta dove ha ottenuto tutte vittorie, meno in Sardegna contro il Leonardo, dove però ha disputato una delle migliori gare, mentre sul campo amico, si fa per dire, al Palagolfo di Follonica, il cammino non è stato dei migliori, ma comunque da sabato prossimo in poi l’Atlante dovrà affrontare tutte formazioni di medio-bassa classifica che lotteranno con il “coltello tra i denti” per ottenere i tre punti, quindi attenzione.

Al termine dell’allenamento del giovedì sera, mister Chiappini si è dichiarato soddisfatto della settimana di lavoro che hanno svolto i suoi ragazzi, sono tutti al meglio della condizione potendo contare anche sul rientro dello squalificato Barbosa e, pur sapendo delle difficoltà della partita, andiamo a Massa con un certo ottimismo sapendo il valore della sua squadra, senza però sottovalutare gli avversari, ma rispettandoli.

Tornando al pareggio casalingo di sabato scorso il tecnico senese ha detto che subito dopo la gara poteva sembra un risultato in parte negativo ma visti i risultati arrivati dagli altri campi, il pari è stato positivo e quindi, conclude Chiappini, vedo il bicchiere mezzo pieno dato che ci ha permesso di allungare in classifica sui diretti avversari, ora a più quattro, e con una gara in meno da disputare.

La partita di sabato prossimo, prima della sosta del torneo, sarà valida come 16^ giornata, 5^ di ritorno, del campionato Nazionale di Serie “B” girone “B”, ed inizierà alle 15 e queste sono le designazioni arbitrali, !° arbitro Maurizio Luigi Schito di Milano, 2° arbitro Maurizio Francesco Franco di Como, cronometrista Francesco Bertini di Empoli.

Mister Chiappini e il suo vice Massimo Battisti, hanno convocato per questo impegno i seguenti giocatori che si dovranno trovare alle 8 e 30 presso l’impianto polivalente di via Austria: Borriello, Izzo, Barelli, De Oliveira, Gianneschi, Trica, Ceccarelli, Berti, Baluardi, Bender, Barbosa e Biagioni.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news