Calcio a 5: un agguerrito Atlante Grosseto cede il passo ad un ottimo Todis Lido di Ostia

Lo spagnolo Alex

TODIS LIDO DI OSTIA-ATLANTE GROSSETO 4-3 (2-1 p.t.)
TODIS LIDO DI OSTIA:
Barigelli, Gattarelli, Ugherani, Cutrupi, Barra Fe. A disposizione: Adamo, Yamada, Jorginho, Papù, Gallassi, Di Lecce, Cerulli. All. Matranga 

ATLANTE GROSSETO: Casagrande, Galindo, Cassioli, Muraca, Alex A disposizione: Lucido, Falaschi, Senesi D., Senesi G., Di Marino, Ottaviani. All. Chiappini 

MARCATORI: 0’53’’ p.t. Muraca (G), 11’29” Barra Fe. (L), 16’49” Papù (L), 1’16” s.t. Alex (G), 11’39” Cutrupi (L), 11’51” Muraca (G), 17’52” Ugherani (L)

AMMONITI: Barra Fe. (L), Casagrande (G), Muraca (G) 

ARBITRI: Francesco Aufieri (Milano), Alessandro Ghetti (Bologna) CRONO: Simone Pisani (Aprilia)

Ostia. Un buon Atlante cede contro il Todis Lido Ostia per 4 a 3 al termine di un match combattuto e ben giocato dai ragazzi di Chiappini.
Il primo tempo si conclude sul 2 a 1 per i laziali con i gol di Muraca per i maremmani e di Barra e Papù per il controsorpasso dei padroni di casa.
La ripresa inizia con il pari firmato dallo spagnolo Alex, poi nel giro di dodici secondi il botta e rispota con Cutrupi e Muraca.
Purtroppo al minuto 18 arriva il gol vittoria firmato da Ugherani.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
;