Presentazione e pronostici della 15° giornata in Prima Categoria: l’Argentario prova a stoppare il Montalcino.

Foto di archivio dell'Argentario

GROSSETO- Primo appuntamento del 2018 con il campionato di Prima Categoria, in procinto di chiudere la prima metà di stagione con la disputa della 15esima giornata. Completati tutti i recuperi durante la sosta per le festività, si riparte tutti dietro alla capolista Montalcino, impegnata al Maracanà-Aldo Bussi di Porto Santo Stefano: la truppa di Legler cerca di dare il primo dispiacere a Pecchi e compagni, avviati a vincere questo campionato. Ma le inseguitrici, seppur attardate, proveranno comunque a rendere avvincente il finale di stagione: il Mzzola Valdarbia chiede strada alla Virtus Asciano in una gara dal pronostico che sembra chiuso, mentre l’Aurora Pitigliano, rilanciata dai risultati dell’ultimo periodo, affronta un Castell’Azzara in difficoltà, a digiuno di vittorie e che è scivolato nella parte rossa della classifica. I buoni propositi per il 2018 del Manciano di una pronta risalita passano anche dall’ottenere l’intera posta in palio nella trasferta di Castiglione della Pescaia, con Romagnoli che, durante la sosta, ha potuto inserire meglio i tanti arrivi del mercsto invernale, mentre Ambra e Gracciano cercano di consolidare il proprio posto al sole nei confronti casalinghi con, rispettivamente, Amiata e Pianella. Un’altra sfida delicata attende l’Alberese che cerca il salto definitivo in chiave salvezza: sulla strada dei bianconeri l’ambizioso Scarlino, con i tre punti che potrebbero valere doppio. Chiude il quadro la sfida tra Quercegrossa e Torrenieri, che mirano a tenere a distanza la zona calda. Nel girone D gara dall’alto quoziente di difficoltà per il Massa Valpiana di Cavaglioni: la trasferta nel derby con la Geotermica, seconda forza del campionato, potrà dire molto su che piega potrà prendere la stagione di Monterisi e compagni.

Il programma: Alberese-Scarlino Calcio (arbitro Fabbri di Arezzo), Ambra-Amiata (Golfieri di Prato), Argentario-Montalcino (Lubrano di Piombino), Aurora Pitigliano-Castell’Azzara (Curcio di Siena), Castiglionese-Manciano (Eramo di Piombino), Gracciano-Pianella (Zanoni di Arezzo), Mazzola Valdarbia-Virtus Asciano (Bruni di Siena), Quercegrossa-Torrenieri (Schiavo di Grosseto). Girone D: Geotermica-Massa Valpiana (Merlino di Pontedera).

ALBERESE – SCARLINO CALCIO X

AMBRA – AMIATA 1X

ARGENTARIO – MONTALCINO X2

AURORA PITIGLIANO – CASTELL’AZZARA 1

CASTIGLIONESE – MANCIANO X2

GRACCIANO – PIANELLA 1X

MAZZOLA VALDARBIA – VIRTUS ASCIANO 1

QUERCEGROSSA – TORRENIERI 1X

GIRONE D

GEOTERMICA – MASSA VALPIANA 1X

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW