Connect with us

Promozione

Promozione: solo un pari per il San Donato contro le Castelbadie

Published

on

SAN DONATO-CASTELBADIE 1-1

SAN DONATO: Ricci, Cardelli, Martinacci, Rosi, Agnelli, SAvini, Pira, Rigutini, Negrini L., Negrini A., Benassi. A disp.: Curti, Amorevoli G., Amorevoli M., Culmone, Rispoli, Cangi. All Travison

CASTELBADIE: Sandri, Zoppi, Sireno, Pilleri, Cirinei, Timperi, Barbieri, Ceccanti, Spinapolice, Pellegrini, Fabbri. A disp.: Berrugi, Romiti, Dal Canto, Mainardi, Becherini, Pasja, Kannari All. Bianchini

Arbitro: Frascaro sez. Aia di Firenze
Assistenti: La Veneziana e Menchini sez. Aia di Viareggio

Marcatori: 35° autorete Pira, 42° pt. Pira (rig)

SAN DONATO. Pari amaro per il San Donato che non va oltre l’1 a 1 contro il Castelbadie. Mister Travison manda in campo i due Negrini con Benassi a supporto delle due punte. E proprio il numero undici è l’elemento più vivace nei primi minuti e si fa vedere in un paio di conclusioni pericolose. Al 35° su azione da calcio d’angolo è Pira che nel tentativo di liberare l’area di rigore batte il proprio portiere.
I padroni di casa non ci stanno e solo sette minuti più tardi con lo stesso Pira ad andare alla conclusione che viene “murata” da un avversario. E’ rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Pira che fa 1 a 1.

Nella ripresa Travison rischia le tre punte con l’ingresso di Rispoli al posto di Benassi, ma il San Donato perde consistenza nella mediana e nella seconda frazione di gioco gli ospiti riescono a controllare e a portare a casa un prezioso punticino.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi