Grosseto Calcio Interviste Grosseto Notizie Grosseto Calcio Primo piano

La sala stampa di Grosseto-Castelfiorentino. Mario Ceri: “Partita vinta, ma divorati diversi gol. Restiamo con i piedi per terra”

Mario Ceri intervistato da Fabio Lubrani

Grosseto In attesa di mostrarvi le video-interviste rilasciate a Yuri Galgani di Gs Tv, ecco le dichiarazioni a caldo in sala stampa, nel dopo partita di Us Grosseto-Castelfiorentino 2 a 1.

Miano (all. Grosseto): <<Abbiamo fatto una grande partita,  meritavamo di fare qualche gol in piu. Abbiamo tante assenze ma continuamo a vincere. Ora la Coppa che è un altro nostro obiettivo>>.

Giglioli (all.  Castelfiorentino): <<Il Grosseto ha strameritato però  sapevamo di venire in un campo ostico con molti giovani e l’hanno patito.  Abbiamo commesso troppi errori su palla inattiva e quelli mi danno noia. Dopo l’annata dell’anno scorso mi aspettavo  qualche punto in più>>.

Mario Ceri (pres. Grosseto): <<La partita l’abbiamo vinta ed è andata bene, ci siamo divorati diversi gol però il risultato dà fiducia. Abbiamo pareggiato una partita e vinta tutte le altre,  restiamo coi piedi per terra>>.

Bicchierai (ds Grosseto): <<Magari abbiamo sofferto un po’ troppo per quello che ha detto il campo, io dico di farne tante di partite così che va bene. Delle avversarie mi pare il Fucecchio la più continua nei risultati. Il Grosseto dimostra che nonostante  gli infortuni risponde bene>>.

Fratini (giocatore Grosseto): <<Nel finale ho accusato una botta e un po’ di fatica però è  andata bene.  Noi lavoriamo per fare queste prestazioni,  oggi buona parte della partita è stata sotto il nostro  controllo.  Magari c’è migliorare nella cattiveria sotto porta>>.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.