Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano Senza categoria

Grosseto vincente e sprecone, 2 a 1 sul Castelfiorentino

tifosi unionisti

US GROSSETO – CASTELFIORENTINO 2 – 1

GROSSETO – Nunziatini, Cantore, Sabatini, Fratini, Ciolli, Gorelli, Pierangioli (27′ st Boccardi), Zagaglioni, Camilli, Pirone (38′ st Molinari), Luci. A disposizione: Cipolloni, Lepri, Del Nero, Pecciarini, Consonni, Boccardi, Bianchi, Villani, Molinari. All. MIANO

CASTELFIORENTINO – Lisi, Safina (14′ st Alderighi), Nencioni (38′ N. Sarti), Agnorelli, Calonaci, Trapassi, G. Sarti, Fontani, Cioni (39′ Anichini), Fossati (38′ st Gianchecchi), Bianchi. A disposizione: Beconcini, N. Sarti, M. Sarti, Alderighi, Anichini, Fossi, Campatelli, Gianchecchi, Naggar. ALL.GIGLIOLI

ARBITRO: Pistolesi di Piombino (Ingenito, D’Amato).

RETI: 15′ Zagaglioni, 17′ Fossati, 20′ Gorelli.

NOTE: ammoniti Calonaci, Trapassi, Fontani. Recupero 4′ pt,  2′ st.

 

GROSSETO – Vince il Grosseto battendo per 2 a 1 il Castelfiorentino continuando così la corsa in vetta alla classifica. La partita si infiamma appena al quarto d’ora: assist di Pierangioli e conclusione di Zagaglioni che in girata infila di destro a a fil di palo.  L’errore in fase difensiva di Sabatini permette al Castelfiorentino di pareggiare 120 secondi dopo, grazie al preciso diagonale di Fossati che con potenza trova l’angolo più lontano vanificando il tuffo di Nunziatini. Niente paura per il Grifone che si riporta immediatamente in vantaggio al 20′ da calcio d’angolo stacca imperioso Gorelli che non dà scampo a Lisi: 2-1 tutto in cinque minuti.

Al 43′ minuto proteste per la mancata espulsione di Trapassi che ferma platealmente Pirone, già ammonito il centrale difensivo dei fiorentini viene graziato nonostante le proteste.

Nel complesso un primo tempo stradominato dal Grosseto con tante occasioniper triplicare. Giglioli mette mano ai cambi avvicendando due dei suoi under ben prima dell’intervallo mantenendo il Castelfiorentino in lunea di galleggiamento.

Pure nel secondo tempo continua l’incessante assalto degli unionisti con Camilli e Pierangioli più volte fermati da respinte e ribattute fortuite. Nel Castelfiorentino l’unico ad incidere è Fossati che all’ora di gioco scarica un destro in corsa che mette i brividi prima di terminare di poco a lato.

Superlativo iinvece il portiere Lisi a respinge nell’uno contro uno al 20′ st su Zagaglioni e al 24′ su Pirone.

Nel finale subentra la stanchezza, il Castelfiorentino prova a beffare il Grifone con un timido forcing. Scorrono con poca apprensione i due minuti di recupero, nonostante i troppi gol sbagliati il Grosseto con merito continua a vincere.

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.