Basket femminile: esordio convincente per la Sanitaria Ortopedica Grosseto

Sanitaria Ortopedica Grosseto 2017/2018

BASKET CASTELFIORENTINO-SANITARIA ORTOPEDICA 35-54

CASTELFIORENTINO: Baldinotti 1, Iovenitti 2, Niccolini, Fanelli 4, Costa, Ulivieri 9, Ferradini 1, Banchelli 3, Bongini 6, Meloni, Sogli 6, Lucchesi 3. All. Calvani.
SANITARIA ORTOPEDICA GEA: Carnemolla 3, Chiara Camarri 15, Giulia Camarri, Valentina Simonelli 4, Elena Furi 15, Federica Simonelli, Tamberi 3, Nalesso 7, Bellocchio 2, Scurti, Cazzuola 6, Bonari. All. David Furi.

ARBITRO: Davide Mariotti di Cascina.

PARZIALI: 8-12, 17-26; 24-45.

Autorevole successo per la Gea Sanitaria Ortopedica nella gara d’esordio del campionato di serie C femminile (54-35). Nell’anticipo di Castelfiorentino le ragazze di David Furi hanno disputato una gara gagliarda, condotta in vantaggio dall’inizio alla finale, contro un avversario che solo negli ultimi dieci minuti è riuscito a contenere la sconfitta sotto i venti punti. Il coach ha dato spazio alle giocatrici, con il risultato che la squadra si è sempre espressa su ottimi livelli. Il Castelfiorentino si è rifatto nel secondo quarto sotto con un paio di bombe, ma la vena realizzativa di Elena Furi e Chiara Camarri (le migliori in casa grossetana con 15 punti) ha permesso di allungare addirittura rispetto ai primi dieci minuti. Pochi problemi per Nalesso e compagne nella seconda parte di gara, con un vantaggio che dopo aver superato i ventidue punti si è attestato sui 19 finali. La Sanitaria Ortopedica ha insomma fornito una prova convincente, con grossi margini di miglioramento per quello che riguarda la condizione fisica. Ottimo l’esordio di Chiara Cazzuola. La Gea ha insomma dimostrato subito di poter ambire ad un posto al vertice del torneo di serie C. Sabato 11 novembre alle 18 in via Media esordio casalingo contro la Femme San Miniato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW