Vela: tutti gli appuntamenti del mese di novembre da non perdere

Domenica, 6 novembre, prende il via la trentaseiesima edizione del Campionato invernale di vela di Punta Ala “Trofeo Pierluigi Marraccini” riservato alle imbarcazioni Gran Crociera e “Troeo Giovanni Paoli” riservato a barche con certificato Irc e Orc, organizzato dallo Yacht Club locale. La manifestazione prevede otto giornate di regata, divisa in due manche entrambe composte da quattro giornate. Nella prima le imbarcazioni regateranno il 6, 19 e 20 novembre e il4 dicembre. Nella seconda, invece, scenderanno in acqua il 26 febbraio, l’11, 12 e 26 marzo 2017.  Tre le catogire: Irc, Orc e Gran Crociera con la possibilità della doppia iscrizione alle prime  due per le barche in possesso di entrambi i certificati. I percorsi saranno a “bastone” per Irc e Orc e a “triangolo” per i Gran Crociera.

Il 26 novembre prende il via il  “Monotype Winter Cup”, il campionato invernale della classe Comet 21, organizzato dal Circolo Nautico e della Vela Argentario con la collaborazione del Gruppo Sportivo Velisti dell’Argentario. La flotta dei C21 che fa base al Cnva scenderà di nuovamente in acqua in questa appassionante manifestazione velica invernale che prevede cinque appuntamenti in cui sei equipaggi iscritti si sfideranno che sono in programma il 26 novembre, 17 dicembre, 15 gennaio 2017, 11febbraio e 12 marzo, giorno della premiazione. Gli equipaggi si sfideranno in regate a bastone e in ognuna delle cinque giornate di regata si potranno disputeranno tre prove, il briefing tecnico e l sorteggio delle barche avverrà alle 10 e la partenza della prima regata alle 11. Si regaterà con i C21 messi a disposizione del Cnva che verranno sorteggiati fra gli equipaggi partecipanti. Inoltre il 17 dicembre i C21 si incroceranno sul campo di regata con la flotta degli Rs Feva e degli Open Bic per la Coppa Babbo Natale, un evento all’insegna del divertimento e della passione per il mare.

Nelle acque antistanti il Marina di Scarlino, organizzato dal Club Nautico Scarlino con la collaborazione di Millenium Sails e il supporto tecnico di Marina di Scarlino e Scarlino Yacht Service, sabato 19 e domenica 20 novembre si è svolgerà il quarto e ultimo appuntamento dello “Scarlino Match Race 2016”,  regate uno contro uno internazionali di grado 3 validi per il ranking mondiale. Ad ogni tappa vengono invitati sino ad un massimo d dieci skipper e il loro equipaggio che regatano con i Bennetau 7.5 (quattro o sei a seconda delle esigenze) messi a disposizione dei partecipanti dal circolo scarlinese.La formula prevede un round robin di qualificazione dove si affronteranno tutti gli equipaggi e le semifinali e finali, fra i prima quattro.

Il 13 novembre, giunto alla sua diciottesima edizione, si svolgerà nelle acque talamonesi  il tradizionale Campionato Invernale Snipe talamonese”,  organizzato dal Circolo Vela Talamone, che terminerà l’11 dicembre e quest’anno sarà abbinato all’altro appuntamento autunnale talamonese, lo Snipe Winter Trophy giunto invece all’ottava edizione. Le regate di quest’ultimo, che concluderanno l’intera manifestazione, si svolgeranno dal 9 all’11 dicembre. Il Winter Trophy è ormai un vero e proprio “must” per gli appassionati di Talamone e di Snipebay che ha visto la partecipazione dei migliori equipaggi italiani e di velisti come  il belga  Manu Hens e la norvegese  Maj Kristin Hansen Borgen, vincitori nel 2014 e  e il grande Augie Diaz & Kathleen Tocke, statunitense. Il programma prevede un massimo di  15  regate,ogni giorno di regata (segnale di regata della prima prova alle 11) potranno essere svolte un massimo di tre prove. Se le prove disputate saranno almeno 14 saranno scartati i peggiori 3 risultati, se ne saranno svolte almeno 9 gli scarti saranno 2 e se ne saranno disputate 5 ci sarà un solo scarto.

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news