Connect with us

Altri Sport

Golf: tutti i risultati sui green di Monte Argentario e Punta Ala

Published

on

Sui green del Golf Club Monte Argentario si è disputata la finale nazionale Trofeo Conad, 18 buche medal tre categorie (stableford in Terza). Nel lordo primo Claudio Usai (Olgiata) con 82 colpi davanti a Giulio Giannotti (Bellosguardo) e Nicola Alibrandi (Olgiata) con 83. Nel netto, in Prima categoria vittoria di Alibrandi con 71 colpi che ha preceduto Claudio Montanari (Montelupo) con 75e Giannotti. In Seconda categoria si è imposto Federico Gaggi (Saturnia) con 69 colpi davanti a Danilo Tessore (Salsomaggiore) con 70 e Fabrizio Arioli (Castelgandolfo), Francesco Delton (Borgo Camuzzago e Vincenzo Cangelosi (Castelluccia) con 71. In Terza categoria successo di Pietro Mario Bayslak (Flornas) con 48 punti davanti a Alessio Artegiani (Castello) con 38 e a Alessandro Brachetti con 34. Nella categoria Amici (stableford) vittoria pari merito per Giorgio Pozzi (Nazionale) e Massimo Pica (Les Iles) con 35 punti.

Sui green del Golf Club Punta Ala si è svolta una tappa della Winter Louisiana Alcenero by Cristianevents, 18 buche louisiana a due giocatori. Nel lordo vittoria della coppia formata da Mariella Cerboneschi e Alessandro Marri con 38 voucher. Nel netto successo di Corrado Bertucci e Rocco Gonnella con 45 voucher che hanno preceduto Fabio Massimo Bombacci e Alessandro Alessandrini con 42. Nella categoria Senior su sono imposti Valerio Pacini e Bruno Teston con 44 voucher, mentre prima coppia mista è risultata quella formata da Mario Cavallaro e Nicoletta Giacomini con 43 voucher. Le coppie vincenti si sono qualificate per la finale italiana che si disputerà al Golf Club Fiuggi dal 20 al23 aprile 2017

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi