Hockey: Follonica e Trissino si spartiscono la posta

Nella foto Pagnini.

BANCA CRAS FOLLONICA-TRISSINO 2-2

MARCATORI PT: 15:33 E.Randon (B), 17:50 (Rig) M.Pagnini (A), 23:17 G.Clodelli (B).
MARCATORI ST: 41:22 M.Pagnini (A).
FOLLONICA 1952: S.Paghi, M.Bracali, F.Buralli, D.Banini, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, M.Pagnini, G.Menichetti, L.Gaeta. All. F.Polverini.
HOCKEY TRISSINO: C.Bertinato, M.Pallares, A.Faccin, G.Clodelli, D.Nicoletti, E.Randon, A.Greco, E.Nicoletti, F.Lorenzato. All. M.De Gerone.
ARBITRI: Da Prato A. – Ferraro C.
ESPULSI PT: A.Greco (B), E.Nicoletti (B).

FOLLONICA. Termina con un giusto 2 a 2 il match al “Capannino” tra Banca Cras e Hockey Trissino, in un match dai due volti. Il primo tempo molto tattico e con le squadre molto coperte, nella ripresa ed in particolare modo negli ultimi dieci minuti ricco di emozioni e capovolgimenti di fronte.

La squadra veneta è un osso duro e lo si vede fin dai primi minuti in cui gli uomini di Gerone non regalano niente ai padroni di casa, ingabbiando Marco Pagnini in una morsa difensiva insuperabile.
Al 15′ sono gli ospiti a passare in vantaggio con Randon, ma passano solamente due minuti ed un ingenuità di Bertinato, che stende in area Polverini, regala il rigore a Banca Cras. Dal dischetto si presenta Marco Pagnini che gela il portiere avversario per il gol del pareggio.
Proprio alla fine del primo tempo è Coltelli a far rimettere avanti la testa ai suoi.
Nella ripresa Polverini fa riposare Marco Pagnini per dieci minuti e il Trissino è bravo a chiudersi per poi ripartire in contropiede, fallendo a più riprese il gol del ko.
Quando sembra che i follonichesi possono mollare la presa è ancora il beniamino di casa Pagnini a trovare il gol del pari. Adesso gli azzurri ci credono e sfiorano la rete della vittoria sempre con Pagnini che prima fallisce un rigore e a fil di sirena un tiro libero.
Termina così con un pari che per quanto visto questa sera è risultato più che giusto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news