Ciao, Silva? In caso di esonero, Pagliari e Semplici in pole position

Ufficialmente tutto tace, ma il destino di Silva dovrebbe essere segnato. Per lui, già salvato dopo i pari interni con Pistoiese e Forlì e rinsaldato dalla vittoria a Pisa, fatali le due sconfitte consecutive, non andate assolutamente giù a patron Camilli. Soprattutto quella di ieri a Lucca, poi, è stata una battuta d’arresto meritata, arrivata con una prestazione incolore e sottotono. Dunque, è probabile che in giornata o domattina il club biancorosso ci farà sapere se mister Silva è stato esonerato o meno. In caso di esonero, poi, Pagliari e Semplici in pole position, col primo dei due già contattato e il secondo, invece, presente in tribuna (allo Zecchini e fuori) a visionare il Grosseto in almeno un paio di circostanze.

14 Comments
  1. giulio 5 anni ago
    Reply

    Con l’esonero sta squadra perde quelle poche certezze che ha acquisito in due mesi…siamo senza prepari oneri è probabile che fino a Natale ci sia da soffrire da cani..ma dobbiamo rimanere compatti e remare tutti dalla stessa parte..cambiare ora è contro il bene della squadra…in 11 partite se levate la pro Piacenza che era impossibile non perdere,abbiamo subito due sconfitte..non è possibile che so debba subito mettere in discussione l’allenatore..comunque il silenzio stampa porta iella…

  2. eco 5 anni ago
    Reply

    ma del minguzzi non si lamenta nessuno ? ha preso 24 “giocatori ” scarsi e 3 discreti ,alcuni da quanto scarsi sono sempre in tribuna ..adesso con il cambio allenatore ( per fortuna ) , il mitico ds a dicembre fara’ spese , con la speranza che non prenda i soliti bidoni per far favori ad amici e parenti……

    • TEK 5 anni ago
      Reply

      Uno scarso sempre in tribuna è un ragazzo di 19 anni che nel suo curriculum ha 5 anni di Fiorentina,3 di Prato 2 inter (sempre da titolare)e vanta 5 convocazioni nelle nazionali under 18 e under 19.
      Scarsissimo!

  3. Dario 5 anni ago
    Reply

    Secondo me come rosa siamo edella terza forza del campionato.
    Semmai dovesse concretizzarsi l’esonero, grazie Mister Silva per il lavoro svolto,ma adesso serve uno che li sappia mettere in campo

    • andrea 5 anni ago
      Reply

      concordo con te dario, il cambio ci deve essere ma deve dare la svolta…non bisogna fare 5 cambi di allenatore come lo scorso anno, ma se prendi un allenatore subito in grado puoi sempre fare bene!

  4. buttero 70 5 anni ago
    Reply

    Scusate ma come fate a dire queste cose ? Tolti 4-5 di categoria (ma niente di più) gli altri mi sembrano parecchio mediocri….e i risultati lo dimostrano….pensate davvero che sia colpa sempre d mister ??

  5. sturm und drung 5 anni ago
    Reply

    ma che altro ci vuole x mandare via quest’incompetente????????

  6. Leoni Alberto 5 anni ago
    Reply

    Il tempo sta scorrendo se questa cosa deve essere fatta ,diamogli corso prima possibile e non ne parliamo più.Certamente tutte queste critiche non fanno bene a nessuno e sopratutto ai giocatori che forse hanno perso la credibilità dell’allenatore e scendono in campo con poca birra in corpo.

  7. Grifo65 5 anni ago
    Reply

    Camilli, sveglia, ritorna quello di sette anni fa! Spendi! Compra giocatori e allenatori veri! Non si fanno le nozze con i fichi secchi!
    Che tristezza!

    • grifos 5 anni ago
      Reply

      Stiamo sempre aspettando Bandecchi e il gruppo Barzan……..

      • Grifo65 5 anni ago
        Reply

        Che consolazione eh! dice che vuole vincere, che lo faccia! faccia la guerra che dice di voler fare! i mezzi li ha!!! SPENDERE E PRENDERE GIOCATORI VERI!!!!

  8. TEK 5 anni ago
    Reply

    Ah,dimenticavo una cosa caro eco:l’anno scorso è stato uno dei 3 primavera ’95 portati da Mazzarri a Pinzolo nel ritiro pre campionato.
    Scarsissimo!!

  9. piede 5 anni ago
    Reply

    A mette i cinesini??

  10. Carter 5 anni ago
    Reply

    buttiamo nella mischia ABBRACCIANTE e si svolta…….

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news