Rieti-Grosseto le pagelle

n. maglia GROSSETO 5 Soffre da subito la pressione avversaria, non riesce a manovrare come vorrebbe, poco importa che il gol sia viziato da un fuorigioco, oggi la squadra è mancata nei suoi migliori giocatori e non è mai stata realmente in partita.
 1 LANZANO 7 Una prima frazione da incorniciare, con due interventi risolutivi in cui nega il gol ai padroni di casa. Si conferma nel secondo con ottimi interventi, dando sicurezza al reparto difensivo. trafitto a termine dell’incontro con l’uomo in fuorigioco.
6 CIOLLI 5,5 Si complica spesso la vita da solo, negli interventi non trasmette tranquillità.
 4 BAYLON 5 Stenta a ritrovare la tranquillità necessaria a guidare la retroguardia. Perde una palla a centrocampo che lascia a tu per tu l’attaccante reatino con Lanzano. Esce per infortunio al 76′
 3 MACIUCCA 6 Tanta personalità che il veterano del reparto difensivo sembra lui. Finisce, però, per subire l’atteggiamento complessivo della squadra e commette qualche errore di troppo.
 2 LIBUTTI 5,5 Soffre in fase difensiva la vivacità avversaria, ma si sacrifica con generosità.
 8 VACCARO 5,5 Soffre, come tutti i compagni di reparto, la pressione avversaria. Pochi gli spazi e poche le idee.
 5 LAURIA 6 Fa vedere alcuni buoni interventi, ma finisce anche lui per soffrire l’evanescenza della squadra.
 10 ZOTTI 5 Lontano parente del re Pietro conosciuto in Maremma. Non fa la sua comparsa in campo e per il Grosseto è notte.
 7 LAVOPA 5,5 Alla ricerca spasmodica di dimostrare il suo valore, finisce per perdersi. Esce al 70′.
 9 PALUMBO 6 Qualche lampo, ma pochi palloni dalle sue parti, spesso a centrocampo a recuperare palloni che i compagni di quel reparto non riescono a fornigli, finendo per disperdere energie.
 11 DI GENNARO 5,5 Lavora molto senza riuscire ad incidere ed esce al 50′
 16 MURANO 5,5 Entra al 50′ per Di Gennaro, qualche fugace apparizione poi anche lui viene risucchiato nel buco nero in cui è finita la squadra.
 15 MARINO 5 Entra al 70′ senza lasciare traccia.
 19 SCHETTINO S.v. Entra per l’infortunato Baylon al 76′.
Arbitro
LORENZIN  4,5 L’unico che non si accorge che il gol reatino è in clamoroso fuorigioco. L’errore è in compartecipazione con la sua assistente, palesemente non in linea con l’ultimo uomo.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW