Baseball: l’Enegan Grosseto cerca la qualificazione a Foggia

GROSSETO. Sfida importante per l’Enegan Grosseto in quel di Foggia sabato 5 settembre alle ore 15.00. Ai biancorossi di Del Santo serve una sola vittoria per qualificarsi alla seconda finale scudetto consecutiva e la squadra grossetana vuole risolvere la pratica nel minor tempo possibile. Non sarà facile, i pugliesi si sono dimostrati anche a Grosseto squadra grintosa e combattiva, ma il clima in viale della Repubblica è di grande serenità, consapevolezza dei propri mezzi e rispetto per l’avversario.

Il lanciatore partente per l’Enegan in garatre sarà Junior Perez, mentre nelle altre eventuali sfide in programma domenica (ore 10.00 e 15.00 ancora a Foggia) la palla dovrebbe essere affidata a Marquez, che ancora non è diventato padre e sarà regolarmente a Foggia con la squadra, e Mazzocchi. Gli arbitri degli incontri saranno i signori Campa, Zannoni e Spera.

Il tecnico biancorosso alla vigilia della trasferta foggiana dichiara: <<Giovannini si è infortunato allo Jannella e deve effettuare una risonanza magnetica, ma ci tiene a venire a Foggia con la squadra anche se non potrà scendere in campo. Brandi non è al meglio ma speriamo di poterlo avere anche in difesa, Giannini e Ferri non ci saranno perché saranno impegnati questo fine settimana con i cadetti. Anche se siamo rimaneggiati possiamo fare bene e siamo favoriti. Il clima è sereno e siamo fiduciosi.>>

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW