Andrea Danesi, l’ex tecnico dell’Us Grosseto, che veniva dal “marciapiede”, ma che fallì gli obiettivi stagionali

Gs Tv - Galgani intervista mister Danesi dopo Us Grosseto-San Miniato Basso 0 a 0

Grosseto. Dopo l’esonero di mister Gigi Consonni, nella passata stagione il Grosseto ha chiamato sulla panchina Andrea Danesi.
Un mister che sicuramente non verrà ricordato per i risultati ottenuti, anche perché di trofei non ne ha vinti affatto, anzi ha fallito in successione gli obiettivi della Coppa Italia fase nazionale (trofeo che – se vinto – avrebbe regalato la promozione in D), del campionato e poi dei play-off (dove si è fermato alla finale regionale).
Sicuramente il suo rapporto con la stampa si può definire particolare, con dichiarazioni spesso “pepate”. Tra le sue prime imposizioni quelle di togliere la conferenza stampa pre-partita. Al suo arrivo si è definito <<Uno che arriva dal marciapiede, dalla Terza Categoria>>.
A dire il vero, dopo un periodo di rodaggio è anche riuscito a dare un’identità alla squadra, pur perdendo per strada qualche pezzo importante come l’esperto Salvestroni. Poi, però, la squadra è mancata totalmente nel finale di stagione è non è riuscita a centrare il ritorno in serie D.

Il giorno della presentazione: <<Vengo dal marciapiede, dalla Terza categoria e conosco quell’odore…>>.

Vi proponiamo, poi, alcune sue interviste.

<<Ho letto stronzate… Mourinho, il triplete…>>.

Gs Tv: <<Danesi dice no all’intervista con Grosseto Sport Tv>>.

1 Comment
  1. Sammy 1 anno ago
    Reply

    Se non scrivevate questo articolo…. io mi ero già scordato del Sig. Danesi

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news