Il grossetano Luca Matteassi dice addio al calcio giocato

Luca Matteassi (da PiacenzaSport)

Piacenza. Dirà addio a fine stagione il calciatore grossetano, classe 1979, Luca Matteassi. E lo farà con la maglia del Piacenza, la stessa con cui aveva esordito tra i professionisti nel lontano 1997 in un match di serie A vinto contro l’Atalanta subentrando al posto di Eusebio di Francesco.

Proprio la società biancorossa lo aveva prelevato giovanissimo dalle giovanili della Nuova Grosseto, società in cui aveva fatto le trafila nelle squadre esordienti e quindi giovanissimi.

Matteassi ha vestito anche le maglie del Verona, Albinoleffe, Rimini, Spezia, Fidenza, Pro Vercelli e Pro Piacenza giocando in pratica in tutte le categorie del calcio italiano, dalla Serie A fino all’eccellenza.
Ha affrontato in più di un occasione il Grosseto, squadra della sua città.

Per la bandiera del Piacenza è già pronto un posto da direttore sportivo per la prossima stagione. La società ha deciso di festeggiarlo sabato nell’ultimo match casalingo della regular season, poi ci sarà sempre la speranza per lui e i suoi compagni di ritornare nei play off al “Garilli”.



3 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news